A GREENBLU SRL L’OSCAR DI BILANCIO DI “INDUSTRIA FELIX” COME MIGLIORE IMPRESA TURISTICA DELLA PUGLIA

Scritto da Emmenews on . Postato in Dal Territorio

Premio Felix 1Il gruppo gestisce alberghi, resort e spa anche in Basilicata, tra Marina di Pisticci, Policoro e Matera

Anche il Premio “Industria Felix” come Alta Onorificenza di Bilancio perché migliore impresa del settore Turismo della regione Puglia per la GREENBLU srl, il gruppo turistico-alberghiero il cui amministratore è Vincenzo Gentile, gruppo che oggi gestisce alberghi, resort e spa in Basilicata – tra Marina di Pisticci, Policoro e Matera-, oltre che nel sud est barese e nel tarantino. Ad assegnarlo è stato ieri, a Bari, il Comitato Scientifico di Industria Felix dopo che un’inchiesta giornalistica del magazine omonimo, diretto da Michele Montemurro, e l’Ufficio studi di Cerved Group spa, hanno individuato la GREENBLU tra le 67 aziende primatiste di bilancio, e più performanti a livello gestionale, di Puglia, Basilicata e Molise poste a confronto. Il premio è stato consegnato nel corso dell’ultima tappa, Bari appunto, del tour nazionale di “Industria Felix – L’Italia che compete”, che quest’anno ha coinvolto undici regioni.

Il premio certifica le performance raggiunte da questa impresa turistica cresciuta in pochi anni sino a raggiungere numeri importanti: oltre 20 milioni di euro di fatturato, 900 camere gestite, tasso di occupazione media dell’80-90% nella stagione alta, 500 occupati per quasi 5-6 mesi l’anno.

Numeri che spiegano un altro premio ottenuto dal gruppo negli ultimi giorni.

Il 10 giugno scorso, infatti, a Napoli, a palazzo Zevallos, in via Toledo, i responsabili del Centro Studi “ItalyPost” e della redazione de “L’Economia” del Corriere della Sera, hanno premiato la GREENBLU come “Campione del Sud”, insieme ad altre 83 Pmi del Mezzogiorno, vere e proprie eccellenze nei rispettivi settori con fatturati compresi tra i 20 e i 500 milioni, ed individuate dal Centro Studi di ItalyPost sulla base di criteri specifici di selezione (classe di fatturato, rating, Ebitda medio degli ultimi esercizi, rapporto di indebitamento, etc.).

Così la GREENBLU in meno di 10 anni ha raggiunto un fatturato di 20,2 milioni nel 2017, l’Ebitda (utile prima di tasse, interessi ed ammortamenti) medio degli ultimi 3 anni è stato del 10,92%, il Roe (indice di redditività del capitale proprio) al 34,96%, il risultato di esercizio del 2017 è stato pari a 1,7 milioni ed il rating (merito creditizio) è AA.

“Oltre al già riconosciuto merito di essere tra le eccellenze nell’ambito della gestione del turismo, con tali premi – spiega VINCENZO GENTILE, amministratore della GREENBLU srl- ci viene riconosciuta la capacità di una solida e affidabile gestione di impresa, grazie alle performance di bilancio e ai risultati economici e finanziari raggiunti negli ultimi anni. Questi risultati sono possibili, come abbiamo spiegato pure a Napoli, grazie anche all’attenta gestione delle risorse umane e alla volontà di premiare e valorizzare i giovani del territorio, facendo sì che gli stessi possano contribuire ed essere protagonisti dello sviluppo del Mezzogiorno.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 60volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto