Gal Cosvel, fino al 29/11 domande bando sostegno imprese

cosvel

Sul sito web www.cosvel.it e presso gli albi pretori dei comuni dell’area di azione del Gal Cosvel S.r.l., a partire dal 30 ottobre 2013 e sino al 29 novembre 2013 è disponibile il quinto Bando Pubblico “Sostegno alle imprese culturali, dell’artigianato tipico e dei servizi sociali, alla popolazione ed al turismo”, previsto all’interno del PSL “Le Terre del Silenzio” (Operazione 4.1.3.7). La natura dell’operazione ha carattere essenzialmente materiale e si pone per obiettivo favorire la creazione ed il sostegno di quelle piccole attività imprenditoriali legate al recupero dell’identità e della vivacità culturale dei luoghi, ai manufatti artigianali tradizionali, anche reinterpretati in una visione artistica, dei servizi sociali alla popolazione, dei servizi al turismo rurale. I possibili ambiti di intervento devono riguardare: Attività e Servizi turistici; Attività e Servizi culturali; Attività e Servizi sociali alla popolazione e/o al turismo; Attività e Servizi sportivi, ludico-ricreativi, didattico-formativi; Attività e Servizi ambientali; Servizi reali alle imprese ed alla popolazione; Artigianato tradizionale, tipico e/o artistico; Formazione specializzata del personale, acquisti di brevetti e/o know how; Piccolo commercio, compresa la ristorazione; Piccola trasformazione e vendita dei prodotti agroalimentari locali; Information and Communication Technology (ICT); Editoria, comunicazione, grafica e/o pubblicità, tipografia, fotografia, stampe anche digitali, etc. I soggetti beneficiari ammessi a contributo sono le Imprese, sia in forma singola che associata, iscritte alla CCIAA, nonché le Imprese costituende. Le imprese agricole sono escluse. I soggetti ammessi a contributo sono: le Microimprese (definite ai sensi della Racc. 2003/361/CE come imprese con meno di 10 unità impiegate e fatturato annuo e/o volume di bilancio annuale non superiore ai 2 MEURO) e le Microimprese di nuova costituzione.

Il bando pubblico sarà presentato secondo un calendario sul territorio visionabile sul sito www.cosvel.it.

 

 

Post correlati

Ultime

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*