Fiati Festival Ferrandina: venerdì 15 luglio con Il Gatto con gli

stivali

Fiati Festival Ferrandina: l’avventura ricomincia. Dal 27 al 31 luglio bande e orchestre di fiati civili e
militari, solisti internazionali, ensemble strumentali, brass band e bande giovanili, daranno vita a
un cartellone ricco di musica ed emozioni. Cinque giornate di concerti, parate, laboratori di
formazione strumentale, rassegne per celebrare il 50° ANNIVERSARIO del già 35° Raduno
Nazionale delle Bande da Giro.
La presentazione ufficiale del cartellone si terrà venerdì 15 luglio, alle ore 21, nel chiostro di San
Domenico.
Il progetto musicale e il programma completo del Fiati Festival Ferrandina saranno illustrati dal
direttore artistico Antonio Zizzamia, insieme al sindaco di Ferrandina Carmine Lisanti e agli
assessore alla Cultura Pierluigi Di Biase e Maria Murante.
La serata proseguirà con “Il gatto con gli stivali”, una fiaba in musica per grandi e piccoli che
fornirà subito il giusto entusiasmo per entrare nel vivo del Festival.
Scritta da Angelo Sormani, musicista e compositore, l’opera intreccia musica e fiaba. La parte
strumentale diventa colonna sonora di un momento magico raccontato e descritto dalla voce
narrante di Tommaso Ferrandina. La musica è stata composta seguendo il classico e famoso testo
scritto da Perrault.
Le proposte artistiche del Fiati Festival Ferrandina 2022 Edizione “50° Anniversario” saranno come
sempre nel segno della tradizione, formazione, innovazione, pluralità.
“Questo sarà il terzo anno della nuova formula- anticipa il direttore artistico Zizzamia- ma
soprattutto il 50° anniversario del già 35° Raduno nazionale delle Bande da Giro, nome originario
della kermesse bandistica fino al 2017. La ricorrenza naturale cadeva nel 2020: il primo Raduno si
tenne nel luglio del 1970 a Ferrandina (1970-2020), ma la pandemia da Covid-19 ha fermato il
mondo e, in particolare il settore della musica dal vivo, per ben due anni.  Un importante
anniversario che è stato solo rimandato”.
“Si riparte da dove ci siamo lasciati, con nuovo e rinnovato entusiasmo- conferma il sindaco
Lisanti- Il Fiati Festival Ferrandina, già Raduno nazionale delle Bande giro, ha rappresentato da
sempre un appuntamento di riferimento nel panorama musicale nazionale di settore. È nostro
intento continuare a rafforzare con elementi di innovazione il festival, per mantenere viva una
tradizione cinquantennale che merita di entrare a pieno titolo nel Patrimonio culturale intangibile
della Basilicata”.

Post correlati