Coronavirus: Scanzano piange Sabatino Casulli, già vicesindaco e consigliere provinciale

sabatino casulli

Si è spento a causa del coronavirus Sabatino Casulli, già vicesindaco e consigliere provinciale di Scanzano Jonico.

Una notizia che ha sconvolto il Metapontino e l’intera Basilicata, come testimoniano le centinaia di messaggi di cordoglio pubblicati sui social dopo che la notizia si è diffusa, nel pomeriggio di mercoledì 2 dicembre.

Casulli era particolarmente conosciuto ed apprezzato lungo la costa jonica lucana non solo per la sua esperienza politica ma anche per le battaglie portate avanti e per il suo carattere sincero.

Proprio lui, lo scorso 12 novembre aveva comunicato la sua positività al coronavirus e il suo ricovero nell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera.

Post correlati