Coronavirus: riconoscimento all’Azienda Sanitaria di Matera da parte del Prefetto

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Ospedale-Madonna-delle-Grazie-matera1

In occasione della festa della Repubblica, martedì 2 giugno il prefetto di Matera Rinaldo Argentieri, ha consegnato al Direttore Generale ad interim dell’Asm Gaetano Annese, con la presenza dell’Assessore Regionale per le Politiche della Persona Rocco Leone, una targa ricordo dedicata alle Donne e agli “Uomini della Sanità di Matera per il coraggio, la dedizione, la cura”, di cui hanno dato testimonianza durante i momenti più difficili dell’emergenza pandemica che inaspettatamente ha investito il sistema sanitario.

L’Assessore Regionale è intervenuto per sottolineare la validità del modello sanitario lucano che, con la collaborazione, il senso di responsabilità di tutti cittadini e l’abnegazione degli operatori sanitari è e di tutto l’apparato organizzativo, ha ridotto al massimo la propagazione del contagio ed è riuscito ad offrire al meglio l’assistenza e la cura a coloro che sono stati colpiti dall’infezione.

Il Direttore Generale dell’Asm ha assicurato il Prefetto che si fa portavoce del riconoscimento che è stato conferito all’Azienda, presso tutti gli operatori sanitari e che lo spirito e il senso di dedizione dimostrato in quei difficili giorni, oggi l’Ospedale di Matera è a zero pazienti Covid, continuerà anche in seguito per la cura dei pazienti affetti da altre patologie

Il Prefetto di Matera fu uno dei primi ad essere ricoverato all’Ospedale Madonna delle Grazie per l’infezione da coronavirus e dopo un periodo degenza venne dichiarato guarito e riprese le sue impegnative attività.

Commenti

Questo articolo è stato letto 120volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto