Coronavirus: lettera degli amministratori di Pisticci agli operatori del turismo e della ricettività

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Pisticci

“Da marzo ad oggi, la nostra comunità sta vivendo una situazione davvero inaspettata e singolare, causata da una pandemia che vede coinvolti in prima persona tutti: voi operatori del settore turistico in primis”.

Inizia così la lettera che il sindaco e gli amministratori comunale di Pisticci hanno indirizzato agli operatori del turismo e della ricettività del territorio, particolarmente provati dall’emergenza coronavirus.

“Questa lettera, dunque – continua il testo – è rivolta a voi e alle vostre famiglie, poiché in questi anni di amministrazione abbiamo imparato a conoscerci a vicenda. Vi scriviamo perché comprendiamo bene i sacrifici che la vostra categoria sta sopportando ormai da mesi e che, anche dopo la parentesi estiva che vi ha ridato un po’ di ossigeno, siamo nuovamente in una fase critica a discapito degli arrivi e delle presenze sul territorio.

Da quando ci siamo insediati abbiamo dato un’impronta differente rispetto al passato, ponendo il tema del turismo come prioritario nella nostra agenda politico-amministrativa. Ne è la prova il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu nel 2019 e nel 2020 (a proposito, stiamo lavorando per l’obiettivo Bandiera Blu 2021), la Bandiera Verde, la promozione territoriale presso le fiere del settore nazionali ed internazionali, la sponsorizzazione di eventi culturali made in Pisticci al fine di attrarre i visitatori e tante altre iniziative pregevoli; insomma, abbiamo intrapreso un percorso che vede Pisticci come uno dei comuni più apprezzati e visitati della costa.

Giusto a conferma del lavoro sinergico che vi è stato tra voi operatori e noi amministratori locali, lo dimostrano le statistiche elaborate da APT Basilicata circa gli arrivi e le presenze degli ultimi tre anni a Pisticci che mostrano numeri davvero incoraggianti: a titolo di mero esempio, siamo passati da 25.030 arrivi nel 2017 a 32.901 nel 2019 con un incremento nell’ultimo anno pari al +25,3% (effetto Bandiera Blu).

Sono risultati molto incoraggianti, merito di tutti gli stakeholders coinvolti, che delineano un trend di crescita costante che, al di là di questa parentesi dettata dall’emergenza sanitaria in corso, ormai è in atto e necessità di ulteriori energie per consolidarsi nel prossimo quinquennio.

Consapevoli del fatto che questi numeri, purtroppo, sono ancora troppo legati ai mesi estivi, e che i processi di destagionalizzazione dei flussi meritano una maggiore spinta propulsiva, dobbiamo tutti insieme andare spediti verso un’unica direzione, proprio come abbiamo dimostrato di saper fare negli ultimi anni.

Noi ce la stiamo mettendo tutta, ma voi non dovete mollare!

A tal proposito, stiamo lavorando per reperire risorse per l’anno 2021, da inserire in bilancio sotto forma di agevolazioni economiche, a beneficio del vostro settore e della ricettività pisticcese in generale.

Siamo con voi”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 65volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto