Coronavirus: “Leggimisù” l’iniziativa delle Sardine Lucane

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

Schermata 2020-03-19 alle 19.43.57

“Ogni giorno una lettura in dialetto, in tutte le lingue e Lis”.

E’ l’iniziativa del gruppo Sardine Lucane per alleviare la quarantena legata all’emergenza coronavirus.

“Leggimisù – si legge nel comunicato – nasce dall’incontro della “dolce lettura” che ci dà la giusta energia!

Chi l’ha detto che la quarantena fermi le idee e i progetti? Oggi inizia un nuovo percorso, un percorso fatto di cultura, inclusione e soprattutto di riscoperta dei valori che ci rendono propriamente umani.

Da oggi e per ogni giorno, sui canali social delle 6000 sardine Basilicata (sardinelucane), saranno pubblicati dei video in cui si leggono passi tratti dai libri delle nostre librerie o di poesie che fanno parte del nostro patrimonio letterario. Ma per quale motivo?

Per farci compagnia in questo momento difficile, per stringerci a distanza nell’attesa di tornare a farlo ancora più forte di prima.

Goccia dopo goccia, tutti noi possiamo far nascere un mare aperto d’amore, di speranza, perché nessuna notte è infinita, perché tutti insieme ce la faremo.

Le letture saranno non solo in italiano ma anche in altre lingue, dialetti e LIS.

Ogni giorno ore 16:00 sulla pagina instagram e facebook delle 6000 sardine Basilicata”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 55volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto