Coronavirus: casi di importazione a Colobraro e Policoro, le parole del sindaco Enrico Mascia

piazza eraclea coronavirus Policoro

Nuovi casi di coronavirus nel Metapontino.

Nella giornata in cui è stata accertata la presenza di 33 casi tra i migranti provenienti dal Bangladesh e ospitati in alcune strutture del Materano e Potentino, due positivi cosiddetti di importazione sono stati individuati anche nei comuni di Policoro e Colobraro.

Per quanto riguarda il piccolo centro sinnico, la notizia è stata diffusa attraverso i social dal sindaco Andrea Bernardo; si tratta di un cittadino extracomunitario, domiciliato in agro di Colobraro, ma fuori dal Centro Abitato, che è stato riscontrato positivo al coronavirus dopo il suo rientro dall’estero. Lui e la sua famiglia sono stati subito sottoposti a tampone ed hanno rispettato scrupolosamente la quarantena.

A Policoro il caso è quello di una cittadina bulgara, come ha evidenziato il sindaco Enrico Mascia che abbiamo contattato telefonicamente.

Post correlati