Coronavirus: annunciate le prime sanificazioni a Tursi di tutte le attività che riapriranno il 18 maggio

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

coronavirus

In attesa delle linee guida del governo, previste per giovedì o venerdì, per capire come gli esercizi commerciali ancora chiusi nel rispetto delle disposizioni contro il Coronavirus potranno riprendere la loro attività, il sottoscritto con la mia maggioranza stiamo pianificando come affrontare al meglio questo ulteriore allentamento emerso dal confronto Stato-Regioni”.

Lo ha scritto in un comunicato stampa il sindaco di Tursi Salvatore Cosma.
“Abbiamo previsto, grazie anche al contributo ricevuto dall’ Unido Barhain sull’apposito conto corrente aperto dall’ente per fronteggiare l’emergenza in corso – dichiara Cosma – la sanificazione di tutte le attività che a causa del Coronavirus sono rimaste chiuse.
E’ un gesto di vicinanza concreto quello che offriamo a tutte le attività ormai chiuse da circa due mesi per poter permettere di riaprire in tutta sicurezza.
La concessione della prima sanificazione pre-apertura offerta dal Comune di Tursi in collaborazione con la ditta Smeda è stata possibile anche grazie al gesto di vicinanza e solidarietà giunto dagli amici del Barhain nelle persone di Hashim Hussein direttore generale dell’Unido e di Huda Janahi ambasciatrice delle Nazioni Unite in medio oriente.
Il grande cuore di Hashim e Huda, che abbiamo avuto già il piacere di constatare durante le loro visite nella nostra città per intessere rapporti culturali e commerciali, si è concretizzato anche in questa difficilissima situazione che il nostro Paese sta vivendo e per questo li ringrazio pubblicamente in palpitante attesa di poterci riabbracciare quanto prima.
Come vedete i rapporti intrapresi con il regno arabo dallo scorso anno sono solidi e concreti e ci permetteranno nei mesi futuri di ripartire più forti e uniti di prima perché la nostra città può e deve rinascere ed il sottoscritto, insieme alla sua squadra amministrativa, adotterà tutte le misure per favorire tutto ciò.
Sono già in una fase avanzata di studio da parte degli uffici comunali alcuni sgravi sulle tasse locali proprio per alleggerire il carico fiscale su chi, dopo mesi complicatissimi, si rimetterà in gioco rialzando la saracinesca ritornando a dare vita alle nostre strade ed alle nostre piazze da mesi piombate in un clima surreale a cui credo nessuno era abituato e a cui nessuno voglia abituarsi. Insieme ce la faremo e sono convinto che questa mia determinazione sia condivisa e supportata dalla mia gente che ha sempre collaborato con il sottoscritto e nel mio impegno quotidiano e nella mia costanza ha visto una luce di speranza anche quando la tempesta si faceva sempre più forte”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 155volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto