Coronavirus: 213 nuovi casi in Basilicata nella giornata di venerdì 16 aprile

La task force regionale comunica che venerdì 16 aprile, sono stati processati 1.709 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 219 (e fra questi 213 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi.
Le positività riguardano:

3 Abriola,

18 Atella,

12 Avigliano,

2 Barile (domiciliato a Rionero in Vulture),

7 Bernalda,

1 Brienza,

12 Castelluccio Inferiore,

2 Castelluccio Superiore,

1 Filiano,

1 Francavilla in Sinni,

2 Garaguso,

2 Genzano di Lucania,

1 Grassano,

2 Irsina,

12 Lavello,

1 Maratea,

1 Marsicovetere,

1 Maschito (domiciliato a Potenza),

19 Matera,

7 Melfi,

1 Miglionico,

7 Montalbano Jonico,

2 Montescaglioso (1 domiciliato a Matera),

1 Muro Lucano,

1 Oppido Lucano,

9 Palazzo San Gervasio,

3 Pescopagano,

8 Picerno,

4 Pignola,

4 Pisticci,

14 Policoro,

1 Pomarico,

13 Potenza,

20 Rionero in Vulture,

4 Rotonda,

3 Ruvo del Monte,

1 Savoia di Lucania,

1 Scanzano Jonico,

1 Tolve,

5 Tricarico,

1 Tursi,

2 Venosa;

3 sono i non residenti ma domiciliati in regione Basilicata,

2  Georgia (domiciliati a Matera),

1 Puglia (domiciliato a Matera),

3 sono i non residenti in isolamento in Puglia.

Nella stessa giornata risultano guarite 116 persone (di cui 115 residenti in Basilicata): un residente ad Atella, 2          Avigliano, 1 Barile, 1 Chiaromonte, 1 Ferrandina, 2            Filiano, 2 Francavilla in Sinni, 2 Grottole, 1 Lagonegro, 3 Lauria, 1 Maratea, 4 Matera, 7  Melfi, 64 Montescaglioso, 4 Pisticci, 8 Policoro (n. 1 domiciliato a Bernalda), 1      San Fele, 3 Tricarico, 7 Tursi. Risulta anche guarito un pugliese domiciliato a Montescaglioso. È deceduta una persona residente a Montalbano Jonico.
Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.492, di cui 5.312 in isolamento domiciliare. Sono 15.543 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 479 quelle decedute.
Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 180: a Potenza 33 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 36 in Pneumologia, 17 in Medicina d’urgenza, 19 nel reparto di Medicina interna Covid e 7 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘San Carlo’; a Matera 33 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 17 in Pneumologia, 11 nel reparto di Medicina interna Covid e 7 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 303.688 tamponi molecolari, di cui 279.059 sono risultati negativi, e sono state testate 178.770 persone.

Post correlati