Controlli a tappeto dei Carabinieri nel fine settimana, denunciate sei persone per aver abbandonato rifiuti

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

PHOTO-2021-01-16-13-49-30

Durante il trascorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, 4 persone dell’età compresa tra i 20 ed i 49 anni, di cui 3 di Matera ed 1 di Pomarico. Sono anche state contestate 10 violazioni amministrative ad altrettanti ragazzi dell’età compresa tra i 16 ed i 28 anni.

In particolare, i Carabinieri, nel perlustrare le zone, sia centrali che periferiche, di questo capoluogo e dei comuni limitrofi hanno conseguito i seguenti risultati operativi:

a Matera, i militari della Sezione Operativa hanno denunciato 2 pregiudicati del posto, un uomo 49enne (ristretto agli arresti domiciliari) ed una donna 32enne (affidata in prova ai servizi sociali), poiché trovati assieme presso l’abitazione dell’uomo;

sempre a Matera, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno sorpreso 3 persone a circolare per la città dei sassi, a bordo delle rispettive autovetture, in orario non consentito (durante la notte);

a Pomarico, i militari della Stazione, hanno denunciato per ricettazione un 20enne del posto. I Carabinieri notavano infatti il ragazzo che, a bordo di un ciclomotore, alla vista dei Carabinieri accelerava la propria corsa, imboccando alcune strade di campagna, nel chiaro intento di non farsi fermare, ma i militari riuscivano ugualmente a raggiungere il veicolo, costringendolo ad accostare a bordo della carreggiata. Nella circostanza si accertava che lo scooter era privo di targa ed, inoltre, il numero di telaio era stato abraso;

a Montescaglioso, i Carabinieri della Stazione: coadiuvati da personale tecnico della Provincia di Matera, a seguito di mirati accertamenti, hanno sanzionato 6 persone, residenti a Bernalda e a Montescaglioso, ritenute responsabili di aver abbandonato numerosi rifiuti solidi urbani nei pressi di una piazzola di sosta, lungo la S.P. 15, ubicata in quella località “Imperatore”. Al termine delle verifiche sono state avviate le procedure per bonificare dai rifiuti l’area interessata;

nel corso di una pattuglia lungo una delle principali vie del centro, hanno segnalato alla Prefettura di Matera un 16enne del posto che, mentre era intento a passeggiare a piedi, sottoposto a controllo, veniva trovato in possesso di una modica quantità di Marijuana, nascosta all’interno dei propri indumenti.

Comando Provinciale Carabinieri Matera

Commenti

Questo articolo è stato letto 123volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto