Tursi omaggia Albino Pierro

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

Could not parse XML from YouTube

Due serate dedicata ad Albino Pierro, il vate di Tursi le cui liriche hanno reso immortale il dialetto, la lingua, arcaica ed ancestrale, parlata nel piccolo comune sinnico.
L’iniziativa, organizzata dal Parco Letterario “Albino Pierro” e dall’amministrazione comunale, si è svolta nella nuova sala conferenze della Cattedrale e ha visto la presentazione dell’opera omnia del poeta tursitano, curata dal professor Stoppelli, un progetto avviato da tempo e che finalmente è diventato realtà.
Madrina dell’evento è stata l’attrice Maria Grazia Cucinotta, che ha voluto omaggiare l’opera di un grande letterato, le emozioni e le sensazioni che ha voluto rendere eterni attraverso i suoi versi.
Tra gli interventi quello del professor Luigi Serra, dell’Università “L’Orientale” di Napoli, che ha parlato delle influenze arabe e mediterranee nella lingua di Pierro.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto