A Valsinni anteprima del Pollino Music Festival

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

Pollino Music Festival Valsinni

Arti di strada e musica hanno animato il centro storico di Valsinni per l’anteprima del Pollino Music Festival, giunto quest’anno alla XVIII edizione.

L’antico borgo  di Isabella Morra, è stato così attraversato da giocolieri, sputa-fuoco, trampolieri; il tutto a cura dell’associazione bolognese “Le Fucine Vulcaniche” che ha proposto anche laboratori di trucca-bimbi dedicati ai più piccoli.

Could not parse XML from YouTube

Un spazio importante è stato ricoperto anche dall’allestimento di una Graffiti Area a cura di “Respect Tattoo” di Nova Siri che ha  ospitato  l’affermato writer barese Soap e i giovanissimi della crew locale Trip Out Favelas.

L’anteprima, voluta fortemente dal giovane valsinnese Rocco Morano e supportata dal comune di Valsinni, ha voluto riportare l’atmosfera di un festival importante per la regione Basilicata anche nella cittadina materana, dove lo scambio culturale e il divertimento sono stati i protagonisti indiscussi.

La serata musicale è iniziata con  l’esibizione live della band pugliese “Tobia Lamare & The Sellers” che ha portato in scena le tradizioni musicali del Salento in una  veste del tutto nuova; caratterizzata da  suoni indie-folk, punk-rock, blues ed elettropop.

A seguire, il flautista lucano Antonino Barresi e il suo collettivo “Barresi Project” ha scatenato tutti gli spettatori  con un innovativo mix tra world music, elettronica e folk-jazz, con echi cantautorali e progressive dando vita ad un sound contemporaneo e certamente coinvolgente.

Il festival proseguirà come di consueto, fino al 4 Agosto, a San Severino Lucano presso il Parco Nazionale del Pollino.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto