Caserme GDF del Materano avviate le attività di prevenzione sismica

Avviate le attività di prevenzione sismica e diagnosi energetica per due caserme in uso alla Guardia di Finanza nel Materano. E’ stata infatti pubblicata la gara europea per l’affidamento dei servizi di analisi di vulnerabilità sismica, progettazione definitiva e esecutiva e direzione lavori degli interventi di adeguamento sui due immobili, la Caserma “Rutigliano”, finita di costruire nel 1983, che ha sede a Matera e la caserma “CGVM Donantonio Pistone”, con relativa palazzina alloggi che ha sede a Policoro ed è stata ultimata nel 1996.
L’intero servizio sarà da svolgere in modalità BIM e nel pieno rispetto dei Criteri Ambientali Minimi. La procedura ha una base d’asta complessiva € 644.385,25, è divisa in due lotti e rimarrà aperta fino al prossimo 29 luglio.

Post correlati