Calcio: perde il Policoro, vince il Real Metapontino, pari per il Pisticci

Risultati alterni per le joniche impegnate nel campionato di Eccellenza.
Si ferma la corsa della capolista Policoro Heraclea, superata per uno a zero in casa della Vultur.
Il gol è arrivato al 51′, grazie ad un calcio di punizione di Cirillo, pronto a trafiggere la porta di Coretti.
Gli jonici hanno cercato la reazione ma la Vultur ha chiuso bene in difesa, portando così a casa i tre punti.
Il Policoro resta in testa alla classifica, a quattordici punti, raggiunto da Viggiano e Real Metapontino.
Proprio la squadra celeste, davanti al pubblico amico del “Puccio Dello Russo”, ha ottenuto un importante successo ai danni del Valdiano.
Uno a zero il risultato finale della gara che ha visto l’esordio casalingo di mister Bacci.
A decidere il match, al 60′ il gol di Petilli; bravi gli jonici a difendere il risultato anche quando sono rimasti in dieci, per l’espulsione di Lops per somma di ammonizioni.
Un risultato soddisfacente, come ci ha spiegato l’allenatore del Real Metapontino.
Finisce due a due la sfida interna tra Pisticci e Murese.
Una gara ricca di emozioni, con i gialloblè bravi a recuperare sullo zero a due per riportare il match in parità.
Per il Pisticci reti di Agneta e Scarfone.
Grazie a questo risultato il Pisticci è secondo a dodici punti, insieme ad Atletico Potenza e Comprensorio Tanagro.
In Promozione scialbo pareggio a reti inviolate per il derby metapontino tra Rotondella ed Aurora Marconia.
Finsce in parità, sull’uno a uno, anche la sfida tra Aurora Tursi e Balvano mentre il Bernalda vince uno a zero in casa del Ferrandina.
In classifica il Bernalda risale ed raggiunge il Rotondella a quota dieci punti, tre in meno del Tursi.
Terza piazza per il Marconia, a sole due lunghezze dalla capolista Sporting Pignola.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*