Calcio a 5: vittoria al fotofinish per il Bernalda Futsal

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

bernalda futsal

Una vittoria al fotofinish consegna tre punti di platino all’Ottica Bellino Bernalda che espugna a fatica il PalaPergola, infilando la sesta vittoria consecutiva. Contro il Lions fanalino di coda i rossoblù di Masiello hanno dovuto soffrire ben più delle fatidiche sette camicie, vista l’ottima organizzazione difensiva dei padroni di casa che ha rallentato non poco il ritmo di gioco degli jonici.

Il match, fisso sul 2-2 fino al 29′ della ripresa, è stato risolto dal penalty di Margarita che ha fatto pendere l’ago della bilancia in favore dei bernaldesi, sempre più in corsa per il primato. Mister Masiello recupera per il match nel capoluogo lucano capitan Caruso e Diego Margarita, ma perde per infortunio Donato Gallitelli, oltre agli squalificati De Brasi e Mianulli e al febbricitante Plati.

Il match inizia con una prolungata fase di studio, rotta da alcune ghiotte chance capitate sui piedi di Margarita, Pelentir e Fusco, ma il portiere di casa Uva si destreggia con grande disinvoltura. E’ il minuto 14 quando il pivot di Videira scaglia una conclusione velenosa che centra l’incrocio dei pali della porta potentina. Superata la fase critica, il Lions prova a rendersi pericoloso dalle parti di Carella F, bravo a superarsi sul tiro ravvicinato di Molinari, e al 21′ passa sorprendentemente in vantaggio grazie al tiro al limite dell’area di Miglionico che si insacca nell’angolino basso. Il gol scuote gli ospiti che pareggiano poco dopo grazie al guizzo di Pelentir che, lanciato da Gallitelli R, addomestica il pallone in area, resiste alla carica di due avversari e insacca con un tocco delizioso anticipando l’intervento disperato di Uva. Il primo tempo non offre altri spunti e si chiude sul punteggio di 1-1. I secondi trenta minuti si aprono con il gol di Fusco dopo sei giri di lancette: il mancino jonico salta con un sombrero il diretto marcatore e lascia partire un missile al volo che beffa Uva sul primo palo. Magistrale l’esecuzione del numero 22 che si prende i meritati applausi del suo pubblico per il gol di pregevole fattura. Siglata la rete del sorpasso, l’Ottica Bellino non riesce a prendere il largo sugli avversari, sornioni in retroguardia e pronti a sfruttare la tattica del contropiede. Le azioni si susseguono e per il Lions ci sono ottime chance per impattare, ma l’imprecisione dei suoi giocatori è una carta importante in favore degli ospiti. Con il gioco abbastanza bloccato, fioccano i falli e le ammonizioni per i padroni di casa, con il duo arbitrale che grazia Molinari a metà frazione, comminando solo un cartellino giallo al numero 7 autore di un evidente fallo da ultimo uomo e migliore in campo nelle fila locali. Al 27′ arriva il pari inaspettato dei potentini in casacca biancorossa grazie ad Infantino che finalizza un contropiede letale per i suoi e sembra ridare speranze di conquistare almeno un punto dalla sfida contro la vice capolista. Al 29′ l’episodio chiave della sfida: Margarita, a tu per tu con il portiere, viene vistosamente trattenuto in area di rigore e il signor Ceraldi sanziona il gesto falloso di Molinari con un calcio di rigore. Veementi le proteste del Lions, con Infantino che finisce addirittura anzitempo sotto la doccia. Sul dischetto si presenta il rientrante Margarita che infila Uva con un tiro secco e preciso che manda in estasi la tifoseria bernaldese. In pieno recupero, poi, è Pelentir a chiudere definitivamente i conti con un tiro dalla propria metà campo che si insacca con la complicità del portiere di casa che aveva lasciato la sua porta per gli ultimi tentativi disperati di riagguantare il pari.
La vittoria del PalaPergola permette all’Ottica Bellino di scavalcare momentaneamente in vetta il Medio Basento che giocherà la sua partita contro l’Or.Sa nel posticipo di martedì, oltre che conservare la sua posizione dagli assalti del Futura Matera; per i potentini, invece, la salvezza resta un’impresa ardua, ma ancora possibile.

Commenti

Questo articolo è stato letto 453volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto