Calcio a 5: per il Bernalda Futsal inizia il cammino in Coppa Italia

12191320_936409086445665_6278470062104478982_o

L’Ottica Bellino Bernalda Futsal è tornata già a correre sul parquet del PalaCampagna per preparare al meglio il prossimo impegno ufficiale di una stagione finora assai positiva, con ben quattro vittorie in altrettante uscite: i rossoblù, a punteggio pieno nel campionato di Serie C1, si apprestano a fare il loro esordio in Coppa Italia.

Mercoledì, infatti, Margarita e compagni affronteranno il Deportivo Salandra al PalaCampagna nella sfida valida per la seconda giornata del triangolare in cui è stato inserito anche il Medio Basento.

Nel precedente turno della competizione che assegna la coccarda tricolore il Salandra, detentore del titolo, ha affrontato al PalaSaponara il Comprensorio Sportivo Medio Basento, cedendo 2-5 davanti ai propri tifosi: quella di Bernalda è l’ultima chiamata per i biancazzurri, mentre per l’Ottica Bellino l’ostacolo salandrese sarà un ottimo banco di prova per testare la crescita esponenziale di un gruppo non ancora al massimo delle potenzialità e ancora decimato per quanto riguarda gli effettivi disponibili, ma già in grado di disputare prestazioni di alto livello.

Nonostante i problemi, la squadra è protagonista di un avvio di stagione sfavillante e la città è in grande fermento in vista dell’esordio stagionale in Coppa Italia.

Il portiere dell’Ottica Bellino Vittorio De Brasi è carico in vista della partita di mercoledì: “Sarà senz’altro un test impegnativo sia perchè affrontiamo una squadra molto competitiva, sia perchè abbiamo avuto un solo allenamento a disposizione per preparare la partita. Sono certo che il collettivo farà bene anche perchè al nostro fianco ci sarà il nostro sesto uomo, la splendida Curva Sud e lo straordinario pubblico che ci supporta in ogni incontro. Vogliamo fare bene anche in Coppa Italia: ci aspettano due partite durissime sulla strada verso la semifinale e dovremo dare il massimo per raggiungerla”.
Per la sfida contro il Deportivo mister Masiello recupera Pierpaolo Sarubbi, mentre è ancora in forse il rientro di Roberto Mianulli: il tecnico pisticcese, nell’allenamento del lunedì, ha provato nuove soluzioni tattiche in vista della partita tra due delle migliori formazioni iscritte al campionato di Serie C1.

Il fischio d’inizio è fissato alle ore 19 e per la partita di Coppa sono stati designati i signori Vincenzo Russo e Davide Galli come direttori di gara.

Il PalaCampagna è pronto a colorarsi di rossoblù e vivere un mercoledì di grande passione per iniziare al meglio il cammino che porta alla conquista della coccarda tricolore.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*