Calcio a 5/femminile: terza sconfitta consecutiva per l’Avis Borussia Policoro

Lorena Latronico

Altra pesante battuta d’arresto per l’Avis Borussia Policoro femminile di calcio a cinque, impegnate nel campionato regionale di serie C.

Le ragazze guidate da Juliano Scharnovski subiscono ad Episcopia la terza sconfitta consecutiva, dopo Pisticci e quella casalinga contro il Montescaglioso.

Partita alquanto discutibile per le condizioni ambientali e la direzione di gara.

Il punteggio finale è di 9-4 a favore della squadra di casa.

Le biancorosse sono ora quarte in classifica con 25 punti, raggiunte dal Montescaglioso e con una sola lunghezza di vantaggio sul Venosa che ha una gara in meno.

Obiettivo finale di questo campionato regionale di serie C, che è stato vinto matematicamente dal Pisticci a due giornate dalla fine, resta per la compagine policorese, il terzo posto in classifica, occupato in questo momento dal Lagonegro con due punti in più.

Nella gara di Episcopia tanto da recriminare per le joniche, su un campo impraticabile e non regolamentare si sono viste annullare due reti apparse regolari.

Le reti biancorosse sono arrivate da Desirè Albano e Giusy Scarcia, autrici di due doppiette, il primo tempo si è concluso sul 4-1. Nella ripresa, quando Scharnovski ha tentato di recuperare la partita inserendo il quinto di movimento, sono arrivate le altre reti della squadra locale, aumentando il vantaggio.

A fine gara molto arrabbiata il capitano e portiere della squadra policorese Tatiana Fracasso: ”siamo dispiaciute per la sconfitta, ma credo non sia stato affatto una partita regolare. E’ stata una gara fallosa e che non ha niente a che vedere con il calcio a 5. Hanno segnato due gol irregolari, da fallo laterale, e altrettanti ne hanno annullato a noi. Un direttore di gara che non conosce neanche la regola del quinto di movimento. Purtroppo è un campo impraticabile per le condizioni ambientali, l’arbitro è stato molto condizionato dal pubblico, in stagione ci sono già stati episodi spiacevoli su quel campo ed è assurdo come la federazione non prenda delle decisioni. Tra l’altro un campo irregolare per misure, dove non esiste neanche il dischetto del rigore, il tutto è molto assurdo. Per non parlare della bagarre che c’era in panchina, insomma una gara senza regole. Tutto ciò fa male allo sport”.

L’Avis Borussia Policoro sarà impegnata domenica prossima alle ore 17 al palaolimpia di Policoro, proprio contro la Futsal Lagonegro, nello scontro diretto per la terza posizione in classifica.

Formazione Avis Borussia Policoro: Tatiana Fracasso, Letizia Mazzola, Maria Achillea, Morena Persiani, Giusy Scarcia, Lorena Latronico, Rosa Maffei, Desirée Albano, Sharon Di Sanza. Allenatore: Juliano Scharnovski.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*