Calcio a 5: turno di riposo per la Libertas Eraclea

 libertas

Turno di riposo per la Libertas Eraclea.

La diciassettesima giornata di campionato di serie A2 di calcio a 5 prevede la sosta forzata per gli jonici, che ne approfitteranno per concentrarsi sulla preparazione e sul recupero delle forze in vista del proseguo del campionato.

La Libertas Eraclea ha infatti necessità di ritrovare se stessa dopo tre sconfitte consecutive ed un pareggio strappato a fatica contro il fanalino di coda della Roma Torrino, riprova di quanto sia agguerrito questo girone di ritorno da parte di tutte le squadre del girone B.

La sosta sarà anche occasione per permettere al nuovo tesserato di prendere la giusta confidenza con la squadra.

Si tratta di Franco Capra oriundo brasiliano, classe 1990, al suo primo tesseramento. Il giovane non manca di una buona preparazione atletica, sebbene non sia un elemento esperto. Giocherà nel ruolo di pivot.

Una presenza, la sua, di estrema importanza nell’economia generale della squadra che si potrà avvalere nelle prossime gare di un importante contributo, anche in termini di allungamento della rosa e, di conseguenza, di una maggior disponibilità di cambi utili.

In questo senso il tecnico Angelo Bommino ritiene arrivato il momento di lanciare i giovani italiani del gruppo, come Amendolara, Bello e Persiani.

Su di loro la società ha riposto molte speranze per il futuro del club.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*