Calcio a 5: epico pareggio tra Futsal Bernalda e Polisportiva Futura Reggio Calabria

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

bernalda

Si chiude sul punteggio di parità il match epico disputato dal Rasulo Edilizia Bernalda e dalla Polisportiva Futura: al termine di quaranta minuti di grande intensità, le due squadre si dividono la posta in palio con il risultato di 7 a 7, davanti ad un pubblico travolgente accorso in buon numero al PalaCampagna per sostenere la compagine di casa, inguardabile e sfilacciata nel primo tempo, battagliera e affamata nella ripresa.

Il Bernalda offre la una prestazione dai due volti e sfiora una vittoria che sarebbe stata un’autentica impresa per il team di Masiello, sotto di 5-1 nei primi dieci minuti di match e capace di ribaltare il parziale nella seconda frazione.

La partita non inizia nel migliore dei modi per il direttore di gara Antonella Maglietta di Bari che, al 1’26” decreta un calcio di punizione di seconda per infrazione del portiere De Brasi: in realtà il numero 13 rossoblù prima di ricevere il retropassaggio aveva effettuato una parata e quindi l’errore dell’arbitro appare grossolano ed eccessivo per i padroni di casa che capitolano sullo schema finalizzato da Votano.

Gli ospiti, in campo con la maglia del Catanzaro per omaggiare la storica compagine giallorossa ritiratasi dal campionato di Serie A2, approfittano del calo dei padroni di casa e si portano sul 3-0 grazie alle marcature di Ecelestini e del carioca Gill. I padroni di casa non demordono e riaprono il match con il guizzo di Da Costa, bravo ad insaccare su palla rubata da un compagno. I reggini non si scompongono e aumentano il parziale grazie alle marcature del duo Gil-Ecelestini, giocatori di categoria superiore per qualità e prestanza fisica. Il Bernalda ci mette il cuore e, nei minuti finale di una prima frazione da dimenticare, trova il punto della speranza con l’indomabile Margarita che fa secco il portiere con un tiro da fuori area. Il secondo tempo è tutta un’altra musica: i padroni in casa scendono in campo con piglio diverso e accorciano le distanze dopo un minuto con il gol di Da Costa che ribatte un penalty intercettato dall’estremo difensore avversario.

La rimonta sembra possibile e l’arena bernaldese si esalta al 7’32” con la fuga di Margarita che si libera di due avversari e serve il liberissimo pivot brasiliano: facile il tap-in del numero 6 e folla impazzita per la prodezza di Margarita. Il Bernalda comanda le ostilità e al 9’01’ ancora Da Costa batte Aquilino sfruttando un’incertezza della retroguardia ospite. Il PalaCampagna esplode e il pubblico si dimostra sesto uomo in campo: non passano che pochi secondi e Sarubbi si inventa il gol del sorpasso con una micidiale rasoiata che incoccia sui due pali e beffa il portiere. Il laterale jonico firma così la sua prima marcatura in un campionato nazionale, mentre la Futura sembra cedere di schianto alla determinazione dei padroni di casa. I rossoblù dominano la partita, ma all’11’ si fanno raggiungere da Votano che sfrutta un’incertezza di Caruso in impostazione per sorprendere De Brasi sul primo palo. I padroni di casa provano a ricostruire il vantaggio e sfruttano appieno la superiorità numerica (fallaccio di Gill) per tornare avanti: stavolta è Gallitelli a battere l’incerto Aquilino per il gol che vale il secondo vantaggio bernaldese. Mister Romeo schiera il quinto uomo e la compagine ospite pareggia a due minuti dalla conclusione delle ostilità con il solito Ecelestini, mentre nel finale il Bernalda si divora due chance clamorose con Margarita e De Brasi. Prima della sirena, poi, il tiro disperato di Montes dalla sua metà campo, la sfera sibila il montante e si spegne sul fondo.
Al triplice fischio dei due direttori di gara, il pubblico tributa i giusti applausi alle due compagini, capaci di regalare una grande spettacolo: i lucani conquistano un punto contro un avversario di grande livello, in attesa dei rinforzi che potrebbero permettere la svolta decisiva in una stagione finora davvero sfortunata.

Commenti

Questo articolo è stato letto 478volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto