Calcio a 5: cresce l’attesa in casa Bernalda per il ritorno delle semifinali play-off

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Bernalda Futsal-Real Team Matera foto

Cresce l’attesa in casa Futsal Bernalda per il ritorno della semifinale play off che si disputerà sabato prossimo al PalaCampagna (inizio ore 16:00) contro l’Altamura Futsal.

Gli uomini di Do Amaral partono dal vantaggio di due reti dopo la vittoria dell’andata per 6-4 al PalaPiccinni. Non sarà facile, comunque, piegare il pugnace Altamura, ne sono consapevoli Bidinotti e compagni che sconteranno le pesanti assenze degli squalificati Bueno e Caetano. In vista della semifinale abbiamo ascoltato Giuseppe Mazzei, vice presidente del Bernalda.

“Ci siamo arrivati bene sia mentalmente che fisicamente malgrado qualche acciaccato. Al PalaPiccinni abbiamo tenuto noi in mano il pallino del gioco. L’ltamura è stata abile a sfruttare qualche nostro errore in fase d’impostazione come in occasione della prima rete che abbiamo subito. Siamo riusciti subito a pareggiare con Bidinotti e tra l’altro abbiamo colpito un paio di pali. Siamo stati un po’ imprecisi e di fronte ci siamo trovati il loro portiere che ha sventato tanti pericoli. Nonostante questo ero fiducioso anche durante l’arco del match sull’esito finale a nostro favore. Anche in inferiorità numerica siamo stati capaci di segnare. Le due espulsioni pesano e soprattutto non si può arbitrare in questo modo un incontro tranquillo.

Sarà sicuramente una gara combattuta. Dobbiamo essere abili a mantenere la calma e giocare come sappiamo. E’ chiaro che dovremo sopperire a due assenze importanti con la grinta, il carattere e il cuore che sono tra le nostre caratteristiche. Se tutti daranno il 100% riusciremo a portare a casa la finale.

Sono convinto che saranno tanti. Non ci sono più parole per ringraziarli per quello che fanno per noi. Ci sono sempre vicini: incitano la squadra dal primo all’ultimo secondo. Questa volta abbiamo bisogno di loro più che mai. Gli rivolgo l’appello di incitare la squadra sempre con correttezza nei confronti degli avversari e degli arbitri. Spero che mantengano la calma anche nei momenti difficili che potrebbero esserci durante la partita. Tifiamo con correttezza perchè in caso di eventuale finale giocheremo il ritorno in casa”

Commenti

Questo articolo è stato letto 93volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto