Calcio a 5: Bernalda Futsal a caccia di una vittoria per continuare a sognare

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

pubblico bernalda

Sessanta minuti per scoprire il destino di una stagione intera: l’Ottica Bellino Bernalda vive con fremente attesa le ore che la separano dal giorno decisivo per le sorti del campionato.

Sabato, infatti, i rossoblù affronteranno gli Amici del Borgo di Matera, tornando a giocare davanti al propri tifosi dopo oltre un mese di assenza dal PalaCampagna.
Tante le combinazioni possibili nell’ultima giornata di un campionato che deve ancora assegnare il primato, posizione che garantirebbe la promozione diretta in Serie B.

Il Bernalda Futsal di Masiello, privo degli squalificati Pelentir e Pietro Carella, vincendo contro i materani può raggiungere il primo posto solo in caso di pareggio nel big match tra Comprensorio Medio Basento Futsal e Futura Matera, giocandosi poi l’accesso alla Serie B nell’eventuale spareggio contro il team di Grassano; in caso di vittoria di una delle due squadre, invece, il successo contro Amici del Borgo proietterebbe i bernaldesi ai play-off nazionali in programma a partire da metà maggio.

In mezzo a tutti questi calcoli e pronostici c’è il match del PalaCampagna contro gli Amici del Borgo, team non ancora matematicamente salvo e che, nella sessione di mercato di metà stagione, ha ingaggiato ottimi atleti per rinforzare il roster a disposizione del tecnico Martemucci, tra cui il capocannoniere della scorsa edizione della Serie C1 Nunzio Clementelli.

Insomma, un cliente non proprio agevole per l’Ottica Bellino che potrà contare sull’apporto fondamentale del suo pubblico per vincere, con un orecchio teso verso Matera e verso il big match tra le due attuali regine del girone.

“Sono molto contento dell’ultima prestazione della squadra – afferma il portiere calabrese Vittorio De Brasi – Abbiamo dimostrato di non essere inferiori alla principale favorita per la conquista del campionato disputando una delle migliori prestazioni di tutto l’anno. In settimana ci siamo preparati con la solita concentrazione alla sfida contro gli Amici del Borgo, partita fondamentale e decisiva per le sorti del campionato: naturalmente dobbiamo pensare solo a noi stessi e a conquistare i tre punti, trascinati dai nostri splendidi tifosi che hanno condotto un’annata straordinaria, rivelandosi una presenza costante al fianco della squadra. In particolare, sabato scorso la partita è stata incandescente soprattutto grazie al loro tifo eccezionale che ha reso una bolgia il palazzetto di Grassano. Questo è anche il bello di giocare a Bernalda”.

Il match, in programma alle ore 16, sarà diretto dal signor Cardettini di Moliterno coadiuvato da Antonio Negro della sezione di Policoro.

Commenti

Questo articolo è stato letto 624volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto