Bernalda si prepara alle Amministrative 2021


Grande fermento a Bernalda per la composizione delle liste che concorreranno alle amministrative del 3 e 4 ottobre prossimi.
Non c’è angolo del paese di Francis Ford Coppola, dove non si respiri l’aria della competizione elettorale.
Ad oggi, salvo sorprese degli ultimi giorni, sarebbero 5 le liste che si appresterebbero ad iniziare la campagna elettorale che si preannuncia alquanto scoppiettante.
Scende nuovamente in campo, l’ex sindaco Domenico Tataranno con la lista civica “Uniamoci per Bernalda e Metaponto” con diverse anime della società civile al suo interno che stanno lavorando già da diverso tempo per prepararsi a questo impegno. Il centrosinistra invece schiera il giovane avvocato Daniel Carbone, già rappresentate del movimento Prima Persona di Bernalda.
Si affiancano a questi due schieramenti anche altre tre civiche: “ Cambiamo ! Bernalda e Metaponto “ cha candida a sindaco il dr. Sergio Braico. Una lista, ci ha spiegato il candidato sindaco, che vuol andare oltre il dualismo sx/dx coinvolgendo tutte le forze che non si ritrovano in questo modo “ contrapposto” di fare politica.
E ancora, la lista civica moderata con candidato sindaco Franco Carbone e per concludere il gruppo di attivisti, che già da alcuni giorni ha annunciato la sua presenza in questa competizione elettorale, che candida a sindaco Federico Scasciamacchia nella lista autonoma “Con te cittadino”.
Ora i gruppi sono a lavoro per completare la scelta dei candidati consiglieri che andranno a comporre la squadra.
Una competizione elettorale quasi ai nastri di partenza e le premesse ci sono tutte per una campagna elettorale movimentata.

Post correlati