Calcio a 5: per il Bernalda arriva il Guardia Perticara

Allenamento

E’ chiamato al pronto riscatto il Bernalda Futsal di mister Masiello: sabato 18 ottobre al PalaCampagna arriva il Guardia Perticara per la terza giornata di campionato. Mianulli e compagni dovranno rifarsi dopo la sconfitta esterna patita contro il Pisticci che ha decimato la formazione rossoblù per le squalifiche inflitte dal giudice sportivo a Sarubbi (tre giornate), Margarita e Gallitelli D (due giornate a testa).

In più pesa l’assenza di Gallitelli R, ancora alle prese con un infortunio, mentre sembra poter recuperare per la partita di sabato Alfredo Plati che così farebbe il suo esordio nella nuova stagione.

In settimana il mister ha strigliato i suoi, ma ha potuto notare anche la grande voglia dei ragazzi di rialzarsi dopo la prima difficoltà del campionato e riprendere la corsa verso i piani alti della classifica del girone B.

L’avversario di turno, il Guardia Perticara, è reduce dalle sonora sconfitta contro il Lagonegro (13-1) e cercherà il riscatto in terra jonica, mentre nella prima giornata ha colto i tre punti in casa contro il Pisticci.

E’ convinto delle potenzialità del gruppo il data-analist Giuseppe Valentino: “Tutti sapevamo che non sarebbe stato un avvio facile, nonostante in molti ci diano tra le pretendenti alla vittoria finale. L’inizio altalenante sia dal punto di vista del gioco che da quello dei risultati ci deve far riflettere e ci deve far affrontare le prossime sfide con la consapevolezza che tutte le squadre del girone ci faranno la guerra, in senso calcistico naturalmente, perché fare un buon risultato con noi farebbe acquisire un certo prestigio”.

Il data-analist commenta anche l’inizio di campionato delle altre squadre: “Le prima due giornate hanno offerto spunti interessanti, a partire dalle conferme di Lauria e Lagonegro. Noi dobbiamo sfruttare il doppio turno casalingo per dimostrare effettivamente quanto valiamo, anche con l’assenza di alcuni giocatori fondamentali: qualora riuscissimo a sfruttare il doppio turno casalingo non comprometteremmo già all’andata il nostro percorso”.

Sul match di sabato Valentino avverte i suoi: “Il Perticara è squadra ostica che, come noi, ha collezionato una vittoria e una sconfitta, ma il fatto di non conoscere appieno il suo gioco permetterà ai ragazzi di mister Masiello di esprimersi a mente libera, senza vincoli e limiti tecnici e tattici: spinti dalla voglia di rifarsi dopo la brutta parentesi di Pisticci Scalo e sospinti dall’affettuoso pubblico del PalaCampagna, sono convinto che la squadra giocherà una prestazione maiuscola, indipendentemente da chi verrà chiamato in campo”.

Fischio d’inizio del match previsto alle ore 18. Intanto la società ha ufficializzato l’accordo con Erasmo Vizziello, ginosino classe 87’ proveniente dal Team Ginosa, squadra di calcio a 5 non iscrittasi al campionato: l’ex capitano della formazione pugliese ha convinto mister Masiello e si dice pronto a dare il suo contributo alla causa del Bernalda Futsal.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*