Bernalda: “fiducia e stima per il sindaco, per rispetto elettori rimettiamo deleghe assessorili”

amministrazione Bernalda

“Tenuto conto degli ultimi accadimenti, riteniamo doveroso esprimere e chiarire la nostra posizione in merito alla scelta personale del Sindaco. Aver sposato un progetto civico che abbraccia diverse identità non ci ha mai limitato nell’esprimere le nostre sensibilità politiche, che mai abbiamo omesso ai nostri elettori. Per questo, la decisione personale del Sindaco di entrare in un’area politica che è in linea con il nostro percorso personale non invalida quelli che sono gli aspetti programmatici, gli obiettivi e i valori sui quali si fonda l’azione amministrativa del gruppo Più Bernalda e Metaponto”.

Lo scrivono in una nota congiunta l’assessore Giusy Cirigliano e il consigliere Antonio Perrone.

“Resta immutata – prosegue la nota – la grande stima e la fiducia che nutriamo nei confronti del nostro primo cittadino, alla luce del grande impegno dimostrato in questi anni, rimarcando il nostro personale appoggio. Malgrado ciò, riteniamo sia giusto, anzitutto per rispetto nei confronti dei nostri elettori, oltre che per onestà intellettuale, rimettere le deleghe assessorili affidate alla consigliera Cirigliano nelle volontà del Sindaco la carica esecutiva per capire se ci sono ancora le condizioni per continuare l’attività amministrativa nel rispetto prioritario del progetto civico per cui i nostri elettori ci hanno dato mandato”.

Post correlati