“Bene le presenze turistiche nel materano per Pasqua”

matera

Il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli, in attesa di conoscere i dati, ha definito “significativo e incoraggiante il movimento sulle presenze di visitatori nel ponte di Pasqua nel Materano”.

“Matera – ha aggiunto Tortorelli – conferma di essere la punta avanzata dell’offerta lucana e tra le più dinamiche del Paese, grazie alle peculiarità di un sito unico e alle azioni messe in campo da enti e privati, anche in vista della candidatura a capitale europea della cultura per il 2019”.

“L’esordio della stagione turistica 2013 – ha detto Tortorelli – ha evidenziato come si possa lavorare e bene mettendo a punto la macchina organizzativa dell’accoglienza, con un valido impegno e coordinamento tra pubblico e privato, dall’accoglienza, ai trasporti, all’animazione.

E’ cresciuta la qualità dell’accoglienza degli operatori, che ringraziamo per l’azione e l’impegno mostrati, per aver soddisfatto appieno la domanda diversificata dei visitatori.

Su Matera,accanto alla possibilità di visitare il circuito delle chiese rupestri, le case grotte della civiltà contadina, hanno influito gli aspetti legati agli effetti cinema e scenografico,oltre all’apertura di un museo fotografico.

Bene l’apporto del pubblico e dei privati sui trasporti con una offerta variegata e del volontariato, grazie al Fai e agli studenti delle scuole, che hanno consentito di visitare il castello Tramontano anche a Pasquetta.

Si tratta –ha concluso il presidente- di continuare su questa strada, con un confronto e un apporto propositivo tra quanti concorrono a gestire e a far crescere l’industria delle vacanze”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*