In Basilicata il presidente della Federazione tennistavolo

704763_337413139699113_949661300_o

E’ stata la prima volta che un Presidente della Federazione Italiana Tennis Tavolo Nazionale fa visita alla nostra Regione.

Dopo una visita alla città di Matera, il Presidente Nazionale che già da qualche anno mantiene rapporti di collaborazione con il Gruppo Sportivo Centrale VV.F di Roma Capannelle, ha  incontrato nella tarda mattinata i Dirigenti del Gruppo Sportivo VV.F nel Comando Provinciale di Matera e visionato la struttura (palestra) annessa. Successivamente, in serata, a partire dalle ore 19.00 c’è stato l’incontro con le istituzioni Regionali (dott. Leopoldo Desiderio) e Provinciali (dott. Eustachio Tortorelli) del Coni e con i Presidenti di società, Maria Filomena Colucci per la ASD Colmar Boys T.T. Matera, Angelo D’ ercole per la ASD. T.T. Pegasus, Antonio Dambrosio per ADP Sporting Club Miglionico, Vincenzo Ferraiuolo per la ASD. T.T. Heraclea, Fabrizio Cospite e Salvatore Arpaia per la ASD T.T. Bernalda, Giuseppe Abbatangelo per la ASD Star Dancing T.T. Grassano. Assenze giustificate per la società CSCD T.T. Moliterno e ASD T.T. Montalbano Jonico. Completano il quadro dei presenti, il Tecnico Regionale Dott. Tommaso Romano, il rappresentante del F.A.R. (Federazione Arbitri Regionale) Angelo Carrera ed atleti delle diverse società hanno fatto da cornice ed uditori pur di non perdersi l’incontro dal vivo con il Presidente Nazionale.Non sono mancate all’appuntamento le testate giornalistiche di Nuova Basilicata, Gazzetta del Mezzogiorno e la tv locale TRM che ha ripreso alcuni momenti dell’ incontro, tutti prontamente invitati da un concreto collaboratore del Comitato Regionale Luigi Sabatelli.

L’attività di assemblea ha conosciuto due momenti distinti, il primo a consuntivo dei rapporti finora intercorsi tra il Delegato Regionale Fitet Basilicata, il Coni e le altre istituzioni con i riferimenti espressi da tutti i presenti per rafforzare le sinergie da mettere in campo per un ulteriore salto di qualità del movimento del tennistavolo in Basilicata. La seconda parte dedicata al consuntivo qualitativo e quantitativo del lavoro fin qui svolto dal Delegato Regionale Donato Marcosano e i riferimenti e le risorse da mettere in campo, in direzione di un consolidamento dello stato attuale e un progressivo aumento dei praticanti su tutto il territorio Lucano. Il Presidente della Fitet Nazionale, sentiti gli interventi dei Presidenti di società, ha dato motivazioni, indicazioni e consigli su come poter raggiungere i migliori risultati.

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*