Attivo di giovedì lo sportello antiusura di Montalbano Jonico

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

insieme fuori dal tunnel del sovraindebitamento

Giovedì 18 febbraio, dalle ore 15,00, presso i locali della Biblioteca Comunale di Montalbano Jonico, in Corso Alberto, come ogni settimana, sarà operativo lo sportello sul sovraindebitamento e l’usura promosso dalla precitata Amministrazione, dall’Associazione Regionale Antiracket e Antiusura “Famiglia e Sussidiarietà” e dalla Fondazione Lucana Antiusura “Mons. Vincenzo Cavalla”.

Lo scorso anno in Basilicata, secondo una indagine della Confcommercio di Matera, hanno chiuso i battenti circa 2.500 aziende che hanno visto svanire le proprie entrate con la capacità di far fronte ad impegni finanziari pregressi, l’impossibilità dell’accesso al credito e una diminuzione del reddito disponibile delle famiglie.

In questa fase di crisi sanitaria, economica e sociale sosteniamo – ha affermato Angelo Festa, presidente dell’Associazione Famiglia e Sussidiarietà – attraverso l’applicazione della legge 3/2012 le famiglie sovraindebitate e tutti coloro che hanno subito la chiusura forzata della propria attività con perdite economiche, dando loro la possibilità di ottenere l’esdebitazione e di evitare così che finiscano nelle braccia degli usurai o della criminalità organizzata.

La legge 3/2012 modificata con legge n. 176 del 18 dicembre 2020 consente fra l’altro alle persone fisiche incapienti, cioè non in grado di offrire nulla ai creditori, per una volta nella vita, purché meritevoli, di usufruire dell’esdebitazione, fatto salvo l’obbligo di pagamento del debito entro quattro anni dal decreto del giudice, nel caso in cui sopravvengano utilità rilevanti che consentano il soddisfacimento dei creditori in misura non inferiore al 10 per cento.

Per informazioni e assistenza chiamare il 366.4487510 oppure inviare una e-mail a basilicatafamiglie@gmail.com.

Commenti

Questo articolo è stato letto 32volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto