In arrivo le ricariche per il Bonus Idrocarburi

bonus-idrocarburi

Entro fine gennaio sarà completata la ricarica della card carburante per il 2011.

Così come stabilito dall’accordo tra Regione Basilicata e Ministero dello Sviluppo Economico, sono tre le somme erogate in base alle fasce di reddito: 154,80 euro per coloro che rientrano nello scaglione Irpef più basso (da 0 a 28.000 euro), 77,40 euro per la fascia intermedia (da 28.000 a 75.000 euro) e 30 euro per i più benestanti (da 75000 euro in su).

 

Ad agosto, invece, sarà attribuita ai patentati lucani l’annualità 2012 e a fine anno l’annualità 2013.

Dal 2014 la carta carburante diventerà Social Card cioè un bonus spendibile, non solo per il carburante, ma in tutti gli esercizi commerciali fino a 450 euro al mese e verrà assegnata alle fasce più deboli.

Per controllare l’eventuale erogazione del credito è possibile iscriversi nell’apposita sezione sul sito di Poste Italiane e inserire il numero della propria card oppure recarsi presso gli sportelli Postamat.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*