Anche la Basilicata e Policoro nel curriculum del nuovo direttore dell’area archeologica di Paestum

zuchtriegel

Ci sono anche la Basilicata e Policoro nel curriculum del nuovo direttore dell’area archeologica di Paestum, il tedesco Gabriel Zuchtriegel. Archeologo, 34 anni, è il più giovane tra i venti nuovi direttori dei principali musei italiani annunciati dal ministero dei Beni Culturali.

Nato a Weingarten, nel Baden-Wurttemberg, Zuchtriegel si è laureato in Archeologia classica, preistoria e filologia greca alla Humboldt-Universitat di Berlino e ha poi conseguito con lode il Dottorato di ricerca in Archeologia classica presso l’Università di Bonn.  Ha condotto numerosi scavi archeologici in Italia e all’estero e ha collaborato con importanti istituzioni nazionali e straniere nel settore dell’archeologia, maturando anche esperienza nella gestione museale. Tra i suoi studi quelli dedicati all’antica Eraclea, dove ha partecipato e ha diretto scavi, in collaborazione con la Scuola di Specializzazione in Archeologia dell’Università di Basilicata dove attualmente ricopre il ruolo di professore a contratto in Archeologia e storia dell’arte greca e romana.

Le congratulazioni per la prestigiosa nomina sono arrivate anche dal sindaco di Policoro, Rocco Leone.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*