Anche il Museo di Policoro partecipa alle "Giornate Europee del Patrimonio"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Come di consueto, l’Italia aderisce, insieme ad altri 49 Stati Europei, alle Giornate Europee del Patrimonio 2012 che avranno luogo nel nostro Paese il 29 e il 30 settembre, con lo slogan, ormai consolidato: “L’Italia tesoro d’Europa”.


L’evento ha come scopo primario quello di avvicinare i cittadini europei ad una migliore e reciproca comprensione malgrado le differenze di cultura e di lingua, attraverso l’organizzazione di manifestazioni culturali che mettano in luce il saper fare, le tradizioni locali, l’architettura e gli oggetti d’arte, ma anche la presentazione di beni culturali inediti e l’apertura straordinaria di edifici storici.

 
Gli obiettivi delle Giornate Europee sono quelli di sensibilizzare i cittadini europei alla ricchezza e alla diversità culturale dell’Europa, creare un clima ideale per fare accettare il ricco mosaico delle culture europee e favorire una più grande tolleranza in Europa che vada al di là delle frontiere nazionali, sensibilizzare il grande pubblico e il mondo politico alla necessità di proteggere il patrimonio culturale.

 
Anche Policoro e il Museo Nazionale della Siritide aderiscono alla manifestazione e sarà possibile effettuare visite guidate al Museo e alla zona archeologica che sarà affidata agli studenti del Liceo Scientifico di Policoro, mentre il 30 alle ore 19 sarà in programma il convegno “Diffusione e sviluppo degli impianti termali in Basilicata. Le Terme di Cigno dei Vagni a Nova Siri.”
Commenti

Questo articolo è stato letto 1482volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto