Anche gli studenti al presidio sulla statale Jonica

Terzo giorno di protesta degli autotrasportatori italiani.
Strade ancora parzialmente bloccate mentre la benzina è ormai esaurita quasi dappertutto e nei supermercati iniziano a scarseggiare i prodotti freschi.
Nel Metapontino prosegue il presidio degli autotrasportatori sulla statale 106 Jonica, all’altezza dello svincolo con la statale Valdagri, in territorio di Scanzano Jonico.
E mercoledì mattina alla protesta si sono aggiunti gli studenti del comprensorio, a loro abbiamo chiesto perchè hanno scelto di sostenere le ragioni degli autotrasportatori.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*