Alla Stramarconia 2019 il campione paralimpico Emilio Frisenda

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

FotoEmilioFrisenda

La XII edizione della StraMarconia, che si correrà domenica 11 agosto nella frazione pisticcese, in ricordo del giovane Emanuele Angelone, quest’anno avrà un runner d’eccezione, il campione paralimpico di nuoto Emilio Frisenda.

Il pluripremiato atleta lucano, fresco di tre medaglie d’argento conquistate ai recentissimi European Masters Games 2019 di Torino per il Team Light Matera, e del doppio titolo italiano conquistato ai Campionati italiani di nuoto paralimpico, svoltisi a Roma nel mese di maggio, gareggerà insieme alle centinaia di partecipanti della StraMarconia con una handbike, mezzo di locomozione che permette di muoversi sfruttando la forza delle braccia.

Organizzata dall’associazione culturale Arci Emanuele 11e72 e patrocinata da Comune di Pisticci, Coni e Fidal, quest’anno la StraMarconia può già dire, prima dello start di domenica pomeriggio, di avere raggiunto un lodevole risultato. Le 84 prestazioni gratuite di screening oncologico rese disponibili grazie alla collaborazione tra le associazioni Emanuele11e72 e AGATA Volontari contro il cancro, sono state prenotate in meno di cinque ore dal lancio dell’iniziativa.

“Questo – spiegano i rappresentanti delle associazioni coinvolte – ci fa comprendere quanto sia importante promuovere simili iniziative e come sia indispensabile spingere le persone a volersi più bene regalandosi un controllo che talvolta può salvare la vita. Di fronte al moltiplicarsi di nuovi casi di neoplasie, questa giornata di screening è il nostro contributo affinché le giovani donne si prendano cura della propria salute”.

Importante ed entusiasmante anche l’incoraggiamento che le associazioni hanno ricevuto dall’assessore regionale alla sanità, Rocco Luigi Leone, da sempre sensibile – per storia personale e per via della sua professione di medico – ai problemi dei malati oncologici e ai temi legati alla solidarietà.

Dopo il sostegno della direzione dell’IRCCS CROB di Rionero in Vulture e del Centro Radiologico Madonna della Bruna di Matera, anche l’Azienda Sanitaria di Matera, con il suo DG Joseph Polimeni, ha offerto il proprio contributo, mettendo a disposizione dei medici specialisti, che presteranno gratuitamente la propria professionalità, i locali dell’Ospedale Distrettuale di Tinchi. Le ecografie al seno saranno effettuate a partire dalle ore 9:00 dai medici radiologi Aldo Cammarota, Giusy Dinardo e Antonello Villonio.

“E’ incoraggiante – concludono gli organizzatori – constatare quanto sostegno abbia ricevuto questa importante iniziativa, che sarà solo la prima di una lunga serie, grazie anche alla volontà di collaborare a nuovi progetti di screening manifestataci da numerose strutture poli-specialistiche dell’intero territorio regionale”.

Per tutte le giovani donne prenotate, dunque, l’appuntamento di domenica 11 agosto è all’Ospedale Distrettuale di Tinchi, dove potranno effettuare le ecografie precedentemente prenotate, presso gli ambulatori siti al secondo piano (ingresso principale).

Per maggiori informazioni: 0835/1855372; esclusivamente nella giornata di domenica 11 agosto sarà attivo anche il numero 0835/586506.

Commenti

Questo articolo è stato letto 53volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto