A Policoro una serata in ricordo di Nicola Buccolo

Policoro rende omaggio a Nicola Buccolo, memoria storica della città jonica, e lo fa parlando delle sue due più grandi passioni, il giornalismo e il territorio.
Amava Policoro, Nicola Buccolo, la amava come un figlio ama sua madre e suo padre, ne tesseva le lodi e se qualche critica arrivava da parte sua era per costruire mai per distruggere.
Di questo e tanto altro, si parlerà lunedì 12 luglio presso l’anfiteatro comunale di Policoro, a partire dalle 19.30, grazie al Presidio del Libro che in collaborazione con l’amministrazione comunale hanno voluto celebrare la grande personalità di Nicola Buccolo a sei anni dalla sua scomparsa. A raccontarlo Antonio Preziosi, direttore Rai Parlamento, Ruben Razzante, Mario De Pizzo giornalista del Tg1, giornalisti originari di Policoro che condivideranno i loro ricordi di Nicola Buccolo. Presente anche Oreste Lopomo, consigliere nazionale dell’ordine dei giornalisti che insieme a Buccolo hanno sempre difeso la professione e spinto a migliorarla.
Tra i relatori anche il Sindaco di Policoro, Enrico Mascia, l’assessore alla cultura Nicola Celano e il presidente del Presidio del libro, il professore Franco Roseto.
Un viaggio nelle emozioni quello di lunedì sera perché se la città di Policoro potesse parlare direbbe quanto importante per lei è stato Nicola Buccolo.

Post correlati