A Policoro torna il Lucania Poetry Slam

11780616_10204087674783237_531852006_n

Torna a Policoro il Lucania Poetry Slam.

L’appuntamento poetico, giunto alla terza edizione, si svolgerà venerdì 24 luglio presso il lido La Stiva, con inizio alle ore 21.

La gara prevede il susseguirsi delle performance originali dei poeti seguite dal voto del pubblico che decreterà il vincitore.

L’iniziativa parte da Francesco Fittipaldi, noto poeta locale e componente del direttivo nazionale della Lega Italiana Poetry Slam che, insieme al prezioso sostegno dell’Associazione Presidio del Libro Magna Grecia, si è attivato anche quest’anno per regalare questo momento di poesia e riflessione culturale agli amanti della poesia e delle performance dal vivo la gara poetica.

Lo Slam lucano, patrocinato dalla LIPS, dà la possibilità al vincitore di accedere alle finali Puglia – Calabria – Basilicata per i campionati nazionali LIPS.

A condurre la serata in qualità di MC (Master of Cerimony) sarà lo stesso Fittipaldi che introdurrà lo Slam, la sua storia e e le sue regole ai non addetti e alla giuria facendo anche il cosiddetto Sacrifice, ovvero la prova di voto precedente alla gara vera e propria.

Quest’anno arriveranno a Policoro grandi nomi della poesia in azione italiana, tra cui il più noto è senza dubbio il giovane Alfonso Maria Petrosino, autore di due raccolte poetiche Autostrada del sole in un giorno di eclisse (Omp, Pavia 2008, 2011) e Parole incrociate (Tracce, Pescara 2008) e Campione Italiano in carica di Poetry Slam. Accanto a lui il montalbanese Maurizio Cordasco vincitore a Policoro lo scorso anno e la pugliese Donatella Gasparro, vincitrice a Putignano.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*