A Policoro l’iniziativa "Libera l’ambiente"


Giovedì mattina a Policoro al lido “Il veliero” il primo appuntamento di “Libera l’ambiente”, il progetto promosso dal Provveditorato regionale dell’Amministrazione penitenziaria, dal Comune di Policoro, Legambiente Basilicata Onlus e la Comunità “Fratello Sole”, per avviare in via sperimentale un’attività di salvaguardia del patrimonio ambientale delle spiagge di Marina di Policoro con la partecipazione di cittadini in esecuzione penale della regione.

I volontari dell’associazione insieme ai cittadini in esecuzione penale che hanno in gestione lo stabilimento balneare e alcuni di quelli in carico dalla cooperativa sociale “Fratello Sole”, saranno impegnati nella pulizia del lungomare e di un tratto di spiaggia.

L’iniziativa fa seguito al protocollo d’intesa siglato nei giorni scorsi dal dirigente generale del Prap di Basilicata Salvatore Acerra, il presidente di Legambiente Basilicata Marco De Biasi, il sindaco di Policoro Rocco Leone e il presidente della Cooperativa sociale “Fratello Sole” Giuseppe Lorusso.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*