A Pisticci una serie di incontri sull’operato dell’amministrazione Di Trani

Manifesto Eventi

“L’Amministrazione Di Trani si racconta”, questo è il titolo di una serie di incontri organizzata da Forum Democratico di Pisticci, forza politica di maggioranza relativa, per informare la cittadinanza del lavoro svolto durante gli anni di amministrazione Di Trani e per aprire un confronto con i cittadini chiamandoli alla partecipazione.

Il sottotitolo dell’iniziativa recita, infatti, “partecipa per conoscere, partecipa per dire la tua.

Si tratta di una serie di incontri pubblici su numerosi argomenti che hanno segnato il lavoro dell’Amministrazione comunale in questi anni e che si terranno a partire da domenica 29 Novembre fino al mese di marzo, con cadenze quindicinali o settimanali.

Domenica, a partire dalle 17.30 in sala consiliare a Marconia, si parlerà di rifiuti; dalla gestione della piattaforma di stoccaggio e trattamento dei Rifiuti Solidi Urbani “La Recisa” all’avvio del Servizio di Igiene Urbana e, in particolare, all’avvio del servizio di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti. L’incontro sarà particolarmente interessante perché potrà essere consultato anche del materiale informativo proprio sul nuovo servizio di raccolta porta a porta.

Nei successivi incontri si parlerà di fiscalità (e verranno dunque approfondite le più importanti scelte amministrative in materia di fiscalità municipale, ovvero l’eliminazione dell’IMU sulla prima casa, le riduzioni ed esenzioni TARI, l’aliquota minima IMU sui terreni agricoli, l’aliquota addizionale IRPEF e la rimodulazione degli estimi catastali delle case al mare), di servizi a domanda individuale come scuolabus e mensa scolastica e del ruolo dei Servizi Sociali del Comune in una situazione di crisi: sportelli informativi, sostegno alle famiglie, progetto MOIRE, assistenza agli anziani, ecc.. Ed ancora, racconteremo dell’attenzione dell’Amministrazione in tema di presidi sanitari: basti pensare ai lavori presso il Presidio Ospedaliero di Tinchi, al nuovo reparto di dialisi, al distretto sanitario di Pisticci, alla Guardia Medica al mare, al REMS.

Parleremo di dissesto idrogeologico (gli interventi realizzati e i progetti candidati a finanziamento) e fragilità del territorio; dello storico risultato della revoca del decreto di trasferimento del Rione Dirupo e la conseguente variante urbanistica adottata dal Consiglio Comunale; di turismo e cultura; di cittadinanza attiva e delle nuove forme di partecipazione; dell’impegno sulle questioni cruciali per il territorio quali depuratore, collettamento fognario a Pisticci centro, rete delle acque bianche a Marconia, collettamento fognario nella zona dei lidi, piano delle antenne; di lavori Pubblici; di Pisticci Scalo (lavori di riqualificazione, realizzazione della mediateca, nuovi collegamenti, questione ambientale, ecc.).

L’ultimo appuntamento sarà dedicato alle numerose battaglie combattute in questi anni, alla tenacia che l’amministrazione ha mostrato nel perseguire obiettivi ardui e spesso incandescenti e alla determinazione con cui questioni decisive sono state poste sui tavoli regionali e nazionali: aviosuperficie Mattei e Piano Nazionale degli Aeroporti, ex Club Med, l’Ospedale di Tinchi, estrazioni petrolifere, stoccaggio di gas nei pozzi petroliferi esausti, conferimento delle acque di lavorazione del greggio a Pisticci Scalo, Valbasento ecc.. solo per citarne alcune.

Un programma denso di argomenti interessanti che volta per volta saranno illustrati dal Sindaco, dagli Assessori, dai Consiglieri Comunali e da tecnici anche con l’ausilio di supporti audiovisivi.

Gli incontri si svolgeranno prevalentemente presso la sala consiliare di Marconia perché a Pisticci la Sala Consiliare è attualmente non disponibile per via dei lavori in corso e, probabilmente, anche l’Aula Magna di Via Cantisani non potrà essere utilizzata, pertanto, è possibile che gli incontri previsti presso l’ex scuola elementare dovranno trovare una diversa collocazione.

Forum Democratico auspica la più ampia partecipazione e sollecita la popolazione a portare un contributo di idee e proposte che possano essere utilizzate e messe a disposizione della collettività. L’obiettivo di Forum Democratico è informare la comunità su temi importanti, che spesso sono stati trattati in maniera superficiale o, addirittura, distorta; Forum invita anche le altre forze politiche a partecipare e, perché no, a partecipare al dibattito.

Solo così, attraverso un’informazione di dettaglio, l’ascolto e il confronto si può davvero esprimere un’opinione di merito sull’operato di un’amministrazione.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*