A Metaponto serata dedicata alla pizzica

FotoBelluCiBadda

Sarà la musica salentina dei Beddu Ci Balla ad inaugurare, sabato 23 maggio, alle ore 21, la stagione estiva 2015 del Summer So Chic che, dopo i successi raccolti a Bernalda, porterà la sua esperienza vincente anche a Metaponto, presso il villaggio Metatur, in contrada Santa Palagina.

Una formula di intrattenimento rinnovata aprirà le porte dello storico complesso residenziale anche agli esterni, i quali avranno la possibilità di accedere agli eventi che verranno organizzati dal Summer So Chic per tutta l’estate.

Il compito di rompere il ghiaccio spetterà alla pizzica del gruppo pugliese, che proporrà il suo repertorio di canti e suoni tradizionali del Sud Italia. Sul palco del Summer So Chic si alterneranno le sfumature più allegre ed incisive della pizzica pizzica a quelle più dolci dei canti d’amore, passando per tradizionali canti di lavoro, divertenti stornellate e allegre tarantelle. I Beddu Ci Balla sono Daniela Mazza (direzione artistica, voce e tamburi a cornice), Giuseppe Laporta (voce chitarra e cupa cupa), Davide Cafueri (voce e organetto) e Mario Faggiano (chitarra e mandolino).

Protagonisti in diversi festival, concerti e convegni, i Beddu Ci Balla saranno accompagnati dagli Addu sciamu sciamu, gruppo di ballerini che, per la sua attività di ambasciatore della musica popolare salentina sul territorio, ha ricevuto lo scorso anno  il premio ‘Magna Grecia – Perla dello Ionio’. La serata si chiuderà con la selezione musicale new generation del dj bernaldese Luiss Dbj.

Ritmo, energia ed allegria caratterizzeranno questo primo spettacolo sotto le stelle del Summer So Chic, vero e proprio tributo all’aggregazione sociale. Come tutti gli altri appuntamenti del cartellone estivo, ‘Metataranta al Metatur’ è stato pensato per coinvolgere attivamente il pubblico, che potrà partecipare a balli di coppia e di gruppo, tra quadriglie, tarantelle, scozie e polke.

La nuova sfida del Summer So Chic nasce dalla volontà di rilanciare il villaggio Metatur

con una ventata di novità che ripensa il rapporto tra luoghi e persone. Dopo 30 anni di attività, Antonio Zaza, direttore del Centro Sevizi Meta, ha portato a termine un progetto di riqualificazione, coinvolgendo un team di giovani esperti del territorio. Il gruppo si occuperà della gestione del bar, avvalendosi di una direzione artistica per la realizzazione di eventi, che si alterneranno all’animazione tradizionale.

Circondato da vaste aree di macchia mediterranea e da suggestive pinete, il villaggio Metatur si trasformerà in un luogo in cui i turisti potranno incontrare e conoscere la comunità locale, condividendo le atmosfere spensierate e allegre di una programmazione culturale che non conoscerà sosta. Per informazioni: pagina Facebook ‘Summer So Chic Metatur’, www.metatur.it, 334/9629772.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*