A Marconia lo spettacolo per bambini “Giufà e il mare”

Giufà e il mare 3

Con lo spettacolo de Il Teatro dell’Aquario “Giufà e il mare – da Calvino ai racconti popolari arabi”, presentato a Matera, Marconia e Lavello, si conclude la stagione estiva dedicata ai giovanissimi dal Consorzio Teatri Uniti di Basilicata.

“Giufa’ e il mare – da Calvino ai racconti popolari arabi” andrà in scena a Matera, nel Giardino del Museo Ridola, lunedì 10 agosto.

A Marconia, al Tilt Centro per la creatività sarà presentato martedì 11 agosto e a Lavello, nel Cortile del Palazzo del Comune, mercoledì 12 agosto. Per tutti gli spettacoli, l’ingresso è dalle 21, il sipario alle 21,30.

Un racconto nel racconto, Giufa’ e il mare – da Calvino ai racconti popolari arabi, con un cantastorie che gioca con il percorso narrativo come con gli oggetti e gli elementi scenografici, tracciando un viaggio nel Mediterraneo. Con dialetti e lingue diverse, colori e suoni, attori e personaggi, racconti e aneddoti, miti di un tempo e cose reali, identità e tradizioni, il Cantastorie incontra e conosce tante persone sempre diverse tra loro.

Giufà è un tipico esempio di transumanza narrativa: temi uguali o quasi, si ritrovano, spesso identici nei concetti e a volte nei nomi, in paesi assai distanti sempre appartenenti a un’area culturale che affonda le radici in una comune matrice: il Mediterraneo.

Ma non è solo un viaggio attraverso il mare nostrum, è anche un viaggio attraverso il teatro, dove il gioco della finzione si cela e si svela repentinamente e dove i modi e le tecniche si fondono e si confondono in un continuo fluire.

Lo spettacolo realizzato a tecnica mista (teatro d’attore, teatro musicale, teatro di figura) nasce per rivolgersi ad un pubblico giovane, ma riesce ad incantare trasversalmente tutte le generazioni, e si pone al di sopra di ogni categoria, offrendo agli spettatori, molteplici livelli di lettura.

Le musiche, composte da Ambrogio Sparagna, musicista ed etnomusicologo tra i più noti ed affermati in Italia, eseguite per organetto, completano la dimensione del viaggio, attraverso le suggestive contaminazioni musicali.

“Con Giufa’ e il mare – da Calvino ai racconti popolari arabi termina per l’estate 2015 la nostra proposta teatrale per i ragazzi – dicono Dino Quaratino e Francesca Lisbona, presidente e vicepresidente del Consorzio Teatri Uniti di Basilicata – ancora una volta i genitori lucani hanno risposto con grande entusiasmo al nostro invito a condurre a teatro i più piccoli fra gli spettatori. L’interesse dimostrato per spettacoli di alta qualità (ricordiamo che il Teatro dell’Acquario con Giufa’ e il mare ha vinto numerosi premi come  il Ramoscello d’oro per la migliore produzione, a Tunisi nel 2009, il Festival Intermundia a Roma, il Festival Internazionale di Teatro Ragazzi a Padova e a Barletta il premio Le 1000 e una notte), ci rafforza nel nostro impegno a creare un pubblico per il Teatro sin dalla più tenera età. Impegno che proseguiremo nella prossima stagione invernale: sempre prestando attenzione alla qualità degli spettacoli”.

SCHEDA SPETTACOLO:

 

Teatro dell’Acquario in:

GIUFA’ E IL MARE

da Calvino ai racconti popolari arabi

di Antonello Antonante

con Maurizio Stammatie Dilva Foddai

musiche  Ambrogio Sparagna

scene pupazzi ed ombre Dora Ricca

luci e audio Giuseppe Canonaco

regia Antonello Antonante

 

Adatto a un pubblico dai 6 anni in su

Tecnica: mista (teatro d’attore, teatro musicale, teatro di figura)

 

BIGLIETTI: INTERO euro 6,00 / PROMOZIONI euro 4,00

PREVENDITA:

 

A Matera: INCOMPAGNIA

via Don Minzoni – Tel. 0835 337220

A Marconia di Pisticci:

TILT CENTRO REGIONALE PER LA CREATIVITÀ DI PISTICCI

via 4 Caselli, s.n – Orari:  10:00-18.00 – Tel. 0835 411408 – 0835 337220

A Lavello: CAFFÈ GIRASOLI

via Roma 85 – Orari: 9:00-22:00 – Tel. 393 8450064

 

SI INFORMA IL PUBBLICO CHE:

E’ previsto un Servizio Bus Navetta su prenotazione.

Il servizio sarà garantito con un numero minimo di adesioni.

Da Potenza a Rossano di Vaglio, Brindisi di Montagna e Grumento: info 0971 274704

Da Matera per Grumento Nova e Brindisi Montagna: info 0835 337220

Dalle principali località balneari della Costa del Metapontino per il Centro Tilt a Marconia: info 0835 411408.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*