Coronavirus: la quarantena social di Fabio e di suo nonno Giovanni

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

quarantena social

Sono ormai quasi due mesi che l’Italia si trova ad affrontare l’emergenza coronavirus.

Nonostante l’inizio della fase 2, che ha allentato le restrizioni imposte il dieci marzo per fronteggiare la pandemia, sono ancora tanti coloro che restano in casa per evitare contatti e una possibile diffusione del virus, che viaggia soprattutto per la presenza di asintomatici, difficili da individuare.

Tra coloro che hanno dovuto subire maggiormente le restrizioni ci sono gli anziani, che hanno pagato anche il prezzo più alto in termini di vittime e sono quelli che non devono uscire nemmeno in questa seconda fase, per preservare la loro salute spesso fragile.

Per rendere più leggera la quarantena a suo nonno un giovane di Montalbano Jonico, Fabio D’Angelo, ha deciso di coinvolgerlo in una serie di video pubblicati su Tik Tok, social network che permette di creare brevi video musicali e di condividerli in rete.

Fabio e suo nonno Giovanni sono diventati protagonisti di simpatici videoclip, nati con l’obiettivo di distrarsi dalla quarantena ma capaci di strappare un sorriso ai tanti che li hanno condivisi come ci ha raccontato Fabio.

Commenti

Questo articolo è stato letto 190volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto