Viola e Lauria lasciano “Grande Sud”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

Logo-Grande-Sud1

Il vicario regionale, Nicola Viola di Policoro, e il responsabile del Metapontino, Antonio Lauria, lasciano Grande Sud, il partito che fa capo a Gianfranco Micciché.

“La decisione – spiegano – scaturisce dopo aver valutato con particolare attenzione l’evoluzione che sta interessando il partito”.

“Non condividiamo – affermano Viola e Lauria – il progetto politico che Grande Sud sta portando avanti in proiezione futura assieme ad altri partiti dalla composizione eterogenea che non potrà garantire il percorso che originariamente il partito di Miccichè aveva tracciato”.

“Un partito come Grande Sud – proseguono – deve porsi come fine primario la crescita del mezzogiorno e della Basilicata nella loro globalità.

Con il progetto “Laboratorio di centro” questo obiettivo sta sfuggendo di mano in quanto troppi soggetti sono interessati più all’apparire della propria persona che alla crescita socio-economica della nostra regione, oggi più che mai, patologicamente affetta da una stagnazione socio-economica senza precedenti storici”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 536volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto