“Via libera al progetto Magna Grecia per Basilicata, Calabria e Puglia”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

31946345_10216068336211361_1472280845942259712_n

“Approvata la graduatoria del progetto Magna Grecia che seleziona 4 proposte ricadenti nelle regioni Puglia, Basilicata e Calabria, ed impiega buona parte del fondo per il sistema territoriale Magna Grecia istituito, con nostra iniziativa parlamentare, prima con la legge di stabilità 2017, ed in seguito incrementato con il decreto legge Mezzogiorno”.

E’ quanto dichiara l’ex parlamentare Cosimo Latronico, dirigente nazionale di Noi con l’Italia.

“Sono davvero lieto di questo traguardo che pone una prima pietra per la costruzione del distretto culturale e turistico della Magna Grecia, valorizzandone, in modo sistematico ed innovativo, le straordinarie emergenze culturali , ambientali e paesaggistiche.

Questa iniziativa – continua Latronico – si inquadra nell’obiettivo di costruire una alleanza con la città di Matera, capitale europea della cultura nel 2019, puntando a realizzare una strategia di valorizzazione unitaria tra Matera, porta del mediterraneo, e la Magna Grecia. Spero ora che il fondo sia utilizzato per intero e che venga incrementato con le prossime programmazioni nazionali e regionali. Il primo passo è compiuto, il distretto territoriale della Magna Grecia può diventare un grande attrattore di sviluppo per la Basilicata, per la Puglia e la Calabria. Rendo merito ai Comuni che si sono saputi organizzare, candidando in modo unitario le proposte ammesse, ed al merito di valenti professionisti che hanno saputo redigere le proposte progettuali approvate, ed auspico che tutto ciò sia una occasione per costituire una banca di progetti per attirare nuovi finanziamenti per la valorizzazione del territorio della Magna Grecia nella sua concezione unitaria ed integrata”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 161volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto