Policoro ricorda Nicola Buccolo intitolandogli la sala conferenze del Palaercole

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

salabuccolo

“Se oggi Policoro possiede un’ identità lo deve a chi meglio di tutti ha raccontato la nostra storia.”

Con queste parole la comunità di Policoro ricorderà Nicola Buccolo, decano indiscussso del giornalismo lucano e memoria storica policorese e metapontina.

A lui l’amministrazione comunale intitolerà la nuova sala conferenze del Palaercole, nel corso di una cerimonia che si svolgerà lunedì 28 dicembre alle ore 19 alla quale parteciperanno la famiglia, gli amministratori e quanti vorranno ricordarlo. Assieme a loro il professor Carmelo Rogolino, amico e collega nella consulta della Cultura: a lui il compito di ripercorrere la vita e le passioni del compianto Nicola.

“La scelta di intitolare la sala conferenze del Palaercole a Nicola Buccolo – spiega il sindaco Rocco Leone – è dettata dal suo amore non solo per la città ma anche per lo sport locale che ha sempre raccontato egregiamente nei suoi articoli. Nicola ha contribuito non poco a raccontare la storia di Policoro, gettando le basi nel percorso di creazione di una comune identità policorese. Per tali motivi l’amministrazione non si fermerà a ricordarlo solo con questa sala conferenze ma lo farà dedicandogli molto presto uno spazio all’aperto, affinchè il suo ricordo diventi indelebile.”

“Stiamo dotando di uno nuovo tassello importante l’impianto del Palaercole, prossimo alla gestione esternalizzata – aggiunge l’assessore allo Sport Massimiliano Padula – ci sembra doveroso intitolare questa sala conferenze a chi ha raccontato lo sport di questa Città. In questa occasione vogliamo premiare lo sportivo dell’anno, il giovane policorese Vito Antonicelli, vice campione del mondo di categoria nella disciplina del Muay Thai del quale sicuramente Nicola non avrebbe esitato a decantarne le lodi nei suoi articoli”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 501volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto