Policoro: L’archittetto Giammetta rinuncia all’incarico

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

L’architetto Umberto Giammetta ha protocollato martedì mattina la lettera con la quale rifiuta l’incarico affidato alla sua ditta, la Geos per la riqualificazione dei parchi di Via Lazio e di via Giustino Fortunato a Policoro.

L’assegnazione diretta effettuata con la determina n. 712 da parte dell’Amministrazione Comunale affidava l’incarico alla Società Geos per un importo di 37 mila euro.
Un’assegnazione che aveva provocato numerose polemiche scaturite dal fatto che uno dei soci della Geos è il consigliere con delega ai Comparti, Domenico Bianco, Capogruppo del Pdl in Consiglio Comunale.
Polemiche che hanno presumibilmente spinto l’architetto a rinunciare all’incarico e di cui parla attraverso una nota proprio il Consigliere Comunale, Domenico Bianco.
Seppur con enorme dispiacere – dice Bianco – apprezzo il gesto nobile dell’arch. Giammetta, che ha dovuto rinunciare ad un incarico legittimo che gli era stato affidato, solo per salvaguardare la dignità professionale e l’onestà intellettuale che lo caratterizza da sempre”.
Nel ringraziarlo di cuore per il gesto di rinuncia all’incarico, mi preme sottolineare che ne condivido la scelta ma non ne posso condividere il modo con cui è stata strumentalizzata la vicenda”.
Anche Gianluca Marrese, consigliere e capogruppo del Pd in consiglio Comunale, che per primo ha sollevato la questione, interviene in merito alla rinuncia.
Prendere atto con soddisfazione della rinuncia dell’incarico che fa onore all’architetto – dichiara il capogruppo Pd – che mai è stato messo in discussione per la sua professionalità, e ribadisco la posizione netta e contraria contro le decisioni e i metodi impopolari messi in atto in questi mesi dall’Amministrazione Leone che ha fatto della Rivoluzione gentile il suo punto di forza in campagna elettorale ma che invece di rivoluzionario non ha finora prodotto nulla.
La nostra è stata una denuncia politica rispetto ad una procedura che penalizzava la meritocrazia ed il buon senso.”
La rinuncia dell’architetto Giammetta amministratore unico della Geos, affidataria dell’incarico per la riqualificazione dei due parchi con i soldi della compensazione ambientale, – dice in una nota Policoro è Tua – sono un atto apprezzabile in un mondo dove l’etica e la morale vengono messi sotto i piedi spudoratamente.
Diamo atto della grande onesta del professionista che è riuscito a dare un esempio encomiabile  la dove la politica e giovinastri hanno miseramente fallito.
La questione non sgombra il campo da lo sconcerto suscitato da un modo di amministrare allegro e disinvolto, e non è la prima volta che accade a questa amministrazione che fino ad oggi al di la degli annunci si è rilevata Imbarazzante.”
Ci auguriamo – conclude Policoro è tua – che dopo questa vicenda e quella dei revisori dei conti abbiano imparato la lezione”

Commenti

Questo articolo è stato letto 699volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto