Policoro: il 7 gennaio la nuova giunta

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Chi attendeva la nuova giunta al comune di Policoro per la fine dell’anno resterà deluso.
Infatti la nomina dei tre assessori che mancano all’appello nella giunta della città jonica slitta ancora, anche se questa volta c’è una data certa per la presentazione dell’intero esecutivo cittadino. È il sette gennaio, come annunciato in una nota dal primo cittadino di Policoro, Nicola Lopatriello.
In realtà molti pensavano che la nomina ai restanti tre assessori sarebbe stata comunicata giovedì prossimo, nel corso dell’ultimo consiglio comunale dell’anno. Anche perchè, tra i nove punti che saranno discussi dalla massima assemblea cittadina, il sesto è relativo alla nomina del vice sindaco, degli assessori e l’attribuzione delle relative deleghe. “Nella seduta di giovedì – ha spiegato Lopatriello nel comunicato – riferirò solo dei quattro assessori sui sette complessivi: Rocco Leone, con le deleghe a Politiche sociali, salute, istruzione, cultura, politiche giovanili, famiglia e terza età; Cosimo Ierone, con le deleghe ai lavori pubblici, urbanistica, viabilità; Saverio Carbone, con le deleghe ad agricoltura, sviluppo e problematiche rurali; Vincenzo Di Cosola, con le deleghe a patrimonio, manutenzione, edilizia privata, arredo urbano e parchi.
Fino al sette gennaio – ha concluso il primo cittadino – gli incontri di maggioranza con tutte le forze politiche continueranno, il primo programmato martedì 28 dicembre”.
Lavori in corso per sciogliere le riserve sugli altri tre nomi e assegnare le deleghe rimaste, che dovrebbero essere divise tra Popolo delle Libertà, Città Nuova e il neonato movimento della Democrazia Cristiana, che conta tre consiglieri comunali e un assessore. Ma nessuna ipotesi è esclusa.
Il rimpasto al comune di Policoro ha preso il via il 25 novembre, con il ritiro delle deleghe da parte del sindaco Lopatriello. Una settimana dopo, il due dicembre, sono arrivate le prime quattro nomine ed è iniziata l’attesa per le altre tre. 
È questione di giorni; come annunciato, dopo le feste il sindaco scioglierà le riserve e annuncerà i tre assessori mancanti. 
Commenti

Questo articolo è stato letto 363volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto