Policoro: E’ crisi o non è crisi al Comune?

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

E’ stata rinviata a data da destinarsi la seconda seduta del consiglio comunale di Policoro, in programma giovedì pomeriggio.
A renderlo noto uno scarno comunicato dell’ufficio stampa, che non ha però chiarito le cause del rinvio.
E le opposizioni sono subito intervenute, sottolineando come le cause di questo slittamento potrebbero essere legate alla maggioranza ormai risicata che appoggia la giunta guidata dal sindaco Lopatriello, maggioranza che non ha più, tra i suoi banchi, i due consiglieri del Popolo delle Libertà Livia Lauria e Angelo Porsia.
Il tutto ha dell’inverosimile – commenta in una nota il capogruppo del Partito Democratico, Gianluca Marrese – in quanto il Sindaco, cosciente e consapevole di non avere più una maggioranza, annulla la seduta, a suo dire per un improrogabile impegno a Roma suo e del segretario generale, salvo poi verificare la motivazione di così tanta urgenza.
La fantomatica nuova maggioranza di centro nel consiglio comunale di Policoro viene meno alla prima occasione – ha aggiunto l’esponente del Pd – la cosa ci preoccupa ed indigna sempre più i cittadini di Policoro, che non si sentono più rappresentati da questa maggioranza, incapace di affrontare e risolvere anche i più elementari problemi, ormai cronici, della nostra città”.
Molto più duro il commento del segretario provinciale di Rifondazione Comunista, Ottavio Frammartino.
Lopatriello fugge per non prendere atto che non ha più una maggioranza – ha detto in un comunicato l’esponente del Prc – che anche su un tema a loro cosi caro, quello di Marinagri, non trova  una ragione di sintesi”.
Inutili sono stati i tentativi della mattinata di raccattare qualche voto – ha aggiunto Frammartino – ormai sono alla frutta, il sogno della costruzione del grande centro dura una mezza giornata, già si parla del passaggio all’opposizione del consigliere Vigorito e dell’Udc, che per primo e a chiare lettere aveva fatto capire che la delibera della convenzione per il comparto D  non l’avrebbe votata se non ci sarebbero stati dei sostanziali cambiamenti”.
Insomma la situazione al comune di Policoro è sempre più complessa, con una maggioranza da verificare giorno per giorno.
E nelle prossime ore sicuramente non mancheranno nuovi sviluppi.
Commenti

Questo articolo è stato letto 284volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto