Venticinquemila euro di danni a Policoro per i furti di cavi elettrici

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

cavi

Sta diventando sempre più una piaga per le casse comunali della città di Policoro, il continuo appropriarsi illecitamente dei cavi elettrici della pubblica illuminazione.

Il danno complessivo, se si esclude l’ultimo furto in ordine cronologico avvenuto due giorni fa che ha coinvolto l’intero tratto del cavalcaferrovia, è di 25 mila euro per 3km di cavi rubati.”

A renderlo noto, Giuseppe Ferrara consigliere comunale con delega alla manutenzione.

“Una situazione che sta diventando ormai un serio problema per la città. E’ la zona lido la più colpita – continua Ferrara  – con tutto il lato destro del lungo mare che è stato derubato dei cavi elettrici fino alla piazzola dell’Oasi WWF.” Furti che oltre a danneggiare la collettività dal punto di vista economico hanno creato notevoli disagi alle utenze che frequentano la zona lido.

Per questo, il sindaco di Policoro Rocco Leone, la Enelsole, ditta appaltatrice tramite Consip, rendendo noto che le uniche persone abilitate ad utilizzare i cavi elettrici sono gli operai della Sud Elettra, fanno un appello alla cittadinanza di segnalare  qualsiasi movimento o avvistamento strano riguardante persone non autorizzate all’utilizzo dei cavi elettrici della pubblica illuminazione.

Sui furti stanno indagando le forze dell’ordine.

Commenti

Questo articolo è stato letto 640volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto