Il policorese Mario Cospito nuovo ambasciatore di Italia in Svezia

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

mario cospito

Nuovo prestigioso incarico per il policorese Mario Cospito, che da lunedì 2 aprile è il nuovo ambasciatore d’Italia in Svezia.

Gli auguri di “buon lavoro” della Farnesina sono arrivati nel giorno dell’insediamento a capo della rappresentanza italiana a Stoccolma sia ufficialmente che attraverso i social con un tweet sul portale ufficiale del ministero degli Affari Esteri.
Nato a Policoro nel 1959, Mario Cospito si è laureato in scienze politiche presso l’Università di Pisa ed è entrato in Carriera diplomatica nel 1985, dopo aver seguito il Corso di preparazione presso la Cesare Alfieri di Firenze.
È stato console a Durban negli anni del passaggio del Sud Africa dall’Apartheid alla democrazia; consigliere commerciale a Copenaghen e ad Ottawa dove, l’11 settembre 2001, ha contribuito alla gestione della crisi sul suolo canadese dell’attentato alle Torri Gemelle.
Ambasciatore a Bucarest dal 2008 al 2013, negli anni di permanenza a Roma si è specializzato in materie economiche e commerciali.

Ha prestato servizio presso gli Uffici comunitari alla Farnesina e per quasi undici anni è stato Consigliere diplomatico presso l’allora Ministero del Commercio Estero, del Commercio Internazionale con il ministro Emma Bonino e, negli anni più recenti, presso il Ministero dello Sviluppo Economico.
Prima di essere nominato Ambasciatore a Stoccolma, è stato coordinatore Energia del MAECI.
Insignito di numerose onorificenze italiane ed estere, ha scritto diversi saggi sui Paesi dell’Europa Centro-Orientale, sul Tribunale Penale Internazionale e sull’integrazione europea.

E’ sposato con la policorese Franca Mastroluisi e ha due figli.

Di seguito il messaggio dell’ambasciatore Cospito così come riportato sul sito ufficiale dell’Ambasciata d’Italia nel Regno di Svezia:

“Cari “Naviganti”,

è con grande piacere che mi rivolgo a voi nelle mie vesti di Ambasciatore d’Italia nel Regno di Svezia. Obiettivo principale del mio mandato è quello di rafforzare e attualizzare l’immagine dell’Italia in Svezia: un obiettivo che troverete spesso confermato nelle notizie che, di volta in volta, appariranno on-line. Ma è un obiettivo che, ne sono profondamente convinto, potrà essere meglio raggiunto se l’Ambasciata potrà contare anche sui preziosi suggerimenti e sugli opportuni stimoli che giungeranno da ogni visitatore di questo sito.

Agli “Amici” svedesi rivolgo il mio saluto sottolineando che per me e mia moglie è un onore essere stati scelti a rappresentare l’Italia in terra di Svezia. I legami tra i nostri due Paesi affondano le loro radici in tempi antichi ed in epoche più recenti: legami che ci devono spronare a porre le fondamenta di un ancor più straordinario rapporto futuro. Proprio qualche giorno fa a Roma si sono svolte le celebrazioni del sessantesimo anniversario del Trattato che ha istituito la Casa Comune Europea. Da Roma, che per secoli ha irradiato il mondo con il suo patrimonio di conoscenze, è giunto ancora una volta un messaggio di pace, democrazia, sviluppo economico e progresso sociale: valori fondanti dell’ideale europeo che Italia e Svezia sono impegnati quotidianamente a difendere, supportare e condividere con altri soggetti internazionali. Lunga vita all’Europa dunque!

Ai cari connazionali rivolgo il mio saluto più affettuoso. La Svezia è tornata ad essere meta privilegiata di molti italiani che in questo straordinario Paese trovano opportunità di crescita professionale ed umana. Cercherò nel mio mandato di ascoltare i vostri suggerimenti ed avrò bisogno del vostro importante conforto ma fin d’ora vi invito ad essere sempre fieri della vostra “italianità” e ad affermarne i valori più alti, in qualunque ambito di vita lavorativa o familiare vi troviate ad operare. Desidero altresì rivolgere un saluto ed un ringraziamento speciali alle Associazioni ed agli Enti italo-svedesi che svolgono attività di supporto e collaborazione con l’Ambasciata e le altre Istituzioni italiane presenti in Svezia. Apprezziamo il vostro contributo e saremo sempre al vostro fianco.

Grazie della vostra paziente attenzione e se volete continuare a mantenere un contatto con me o l’Ambasciata vi invito a scrivermi (info.stockholm@esteri.it).

Un affettuoso saluto.

Mario Cospito

Ambasciatore d’Italia presso il Regno di Svezia”

Commenti

Questo articolo è stato letto 377volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto