Pisticci: denunciate due persone per abbandono di rifiuti speciali

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Polizia pisticci

Due persone dono state denunciate dalla Polizia di Stato a Pisticci per abbandono di rifiuti speciali.

I servizi di controllo del territorio svolti dal Commissariato di Pisticci e tesi alla prevenzione e alla repressione dei reati hanno portato gli operatori della Squadra Volante a intercettare un furgone cassonato fermo lungo la Strada Provinciale Pisticci – San Basilio.

Le due persone a bordo, con fare sospetto, stavano abbandonando due grossi sacchi neri nella cunetta al bordo della strada. Quindi si dileguavano velocemente in direzione della Statale 106 Jonica.

Prontamente gli operatori hanno annotato il numero di targa del mezzo e, invertito il senso di marcia, hanno raggiunto e fermato l’automezzo.

Dal controllo è emerso che il veicolo appartiene a una ditta di Matera che opera nel settore edilizio. I due soggetti a bordo del mezzo sono stati individuati: si tratta dei titolari della medesima azienda. Nei sacchi abbandonanti c’erano dei rifiuti risultanti da lavori edili, per la precisione guaina catramata.

I due avevano cercato di disfarsi del materiale altamente inquinante abbandonandolo per strada così da risparmiare sui costi di smaltimento.

Non hanno fatto però i conti con l’occhio vigile dei due poliziotti che, una volta intercettati, li hanno identificati e assicurati alla giustizia.

i due responsabili dell’abbandono infatti sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria e il materiale da loro abbandonato è stato sottoposto a sequestro.

L’attività è stato svolta in collaborazione con la Polizia Locale di Pisticci, da tempo impegnata nel contrasto dell’abbandono dei rifiuti lungo le vie e nelle zone periferiche della città.

Questura di Matera

Commenti

Questo articolo è stato letto 278volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto