A Craco l’anteprima del memorial “Renato Gioia” dedicato al calcio giovanile

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

calcio memorial

Domenica 19 Febbraio si è svolta, presso il campo sportivo del Comune di Craco, l’anteprima del Memorial “Renato Gioia”, storico e atteso torneo di calcio giovanile del Metapontino.

Il torneo ha visto la partecipazione di oltre trecento piccoli calciatori provenienti dalle associazioni affiliate al comitato provinciale dell’Unione sportiva delle Acli di Matera, che racchiudono tutti i comuni della fascia jonica.

Ventiquattro sono state le squadre a prendere parte alla giornata, suddivise rispettivamente per le categorie Pulcini (nati nel 2006/07) e Primi calci (nati nel 2008/09).

Le associazioni sportive presenti alla manifestazione sono state: Asd Polisportiva San Giovanni Bosco Marconia, Asd Nova Siri Calcio, Asd Padri Trinitari Bernalda, Asd Padre Minozzi Policoro, Asd Global Scanzano, Asd Real Metapontino, Asd Real Ferrandina, Asd Virtus Ferrandina, Asd Pisticci Seven, Asd Apif Valsinni, Asd Penthatlon, Asd Elettra Marconia, Asd Jesus Buon Pastore, Asd Santa Maria delle Grazie Montalbano, Asd Atletico Montalbano, Asd Senise.

Un anticipo della manifestazione, con le partite della categoria Esordienti (nati nel 2004/05), si è svolto Sabato 18 Febbraio 2017 presso il “Palamalvasi” di Scanzano Jonico.

La categoria Giovanissimi (nati nel 2002/03) ha giocato, invece, nella giornata di posticipo di Martedi 21 Febbraio 2017, presso il Palazzetto dello sport del comune di Montalbano Jonico.

Dopo gironi di avvincenti partite della durata di quindici minuti ciascuna, i vincitori della manifestazione sono state le squadre: Asd Jesus Buon Pastore per la categoria Primi calci; Asd Real Ferrandina per la categoria Pulcini; Asd Jesus Buon Pastore per la categoria Esordienti; Asd Senise per la categoria Giovanissimi.

Lo spirito di questa iniziativa ricalca quanto già messo in pratica dall’Us Acli come la partecipazione, la socializzazione e l’opportunità, che le diverse associazioni daranno a tutti piccoli atleti iscritti, a partecipare a questa iniziativa.

Come tutti gli anni la manifestazione si chiuderà a fine Aprile, con una serie di raduni che si terranno presso le strutture sportive del Metapontino.

A latere di questa iniziativa il Comitato Provinciale costituirà due rappresentative per entrambe le categorie che nei prossimi mesi vedranno impegnate in raduni i piccoli atleti. Questo consentirà la partecipazione a manifestazioni interregionali e nazionali.

Commenti

Questo articolo è stato letto 389volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto